CubeForme ti manda a casa ogni mese una scatola con degli oggetti stampati in 3d per 10 dollari ora su Kickstarter

La Stampa 3D potrebbe arrivare direttamente a casa vostra con un nuovo servizio di sottoscrizione

Ho un amica che è ossessionata dall’azienda IPSY. Infatti con questa Si paga un canone di  10 dollari al mese, e ricevete per posta una busta mensile di cosmetici. La parte divertente è che si tratta di una sorpresa ogni mese; Ero a casa sua un fine settimana quando ha ricevuto la borsa e l’ha aperta con la stessa aria come se fosse la mattina di Natale. C’è stata una reazione mista quella volta; lei era entusiasta di ricevere una particolare crema idratante e ma non era così soddisfatta di un rossetto viola. (Però non lo ha dato a me ).

Negli ultimi anni, la popolarità di servizi in abbonamento come questo sono saliti alle stelle. Le sottoscrizioni non sono più solo per le riviste; è possibile ricevere borse mensili di scatole di vino, di roba nerd, o anche oggetti per il  cane.

Con il loro nuovo progetto Kickstarter, Kyle Pham e Nick Nguyen sperano di avviare un servizio di abbonamento mensile per gli appassionati di stampa 3D. CubeForme che spedirà una scatola mensile di elementi 3D stampati agli abbonati, con una varietà da funzionale al solo divertimento. Un sito web offrirà profili dei diversi progettisti 3D ogni mese. Gli abbonati potranno scegliere il progettista che li interessa di più, e potrà essere inviata loro una scatola  del progettista, insieme ad altri oggetti che si riferiscono alla stampa 3D.

Il servizio di abbonamento avrà un costo di  9,99 dollari al mese, con il 10% della commissione che va ai progettisti presenti. I primi tre progettisti ad essere presenti, una volta che a campagna Kickstarter sarà al completo saranno Jim Rodda, Steve Dakh, e Luis Picarza. Potete leggere brevi biografie di ogni designer presso il sito ufficiale di CubeForme.

“Proprio come i quadri non esistono senza pittori, l’artigianato 3D   non esisterebbe senza i progettisti 3D”, spiega Pham. “Progettare modelli 3D non è facile. E ‘sia una forma d’arte che una forma di ingegneria. Come glivartisti  e gli architetti, i progettisti 3D meritano il giusto riconoscimento. Approccio design  di CubeForme non è semplicemente per i propri clienti, è per aiutare i progettisti 3D. ”

Pham e Nguyen sono amici dalla seconda elementare, e sono attualmente in un college. Nguyen, un importante Ingegnere Informatico presso l’Università della California di Irvine, si occupa degli aspetti tecnologici e di design della società,   mentre Pham, laureando in Scienze Cognitive e Filosofia, Politica e Diritto presso la University of Southern California, si occupa di business e marketing. La loro squadra comprende anche altri studenti : Breanna Tran, Arushi Gulati, Erik Byargeon, e Kevin Jin.coins

Con 9 dollari o più si fa arrivare la scatola del primo mese, che presenta i disegni di Jim Rodda. Altri incentivi di supporto includono adesivi, magliette, e, se si impegnano  1.000 dollari o più, potrete dare un giro in jetpack ad acqua (anche se si dovrà pagare il biglietto aereo per arrivare a Newport Beach o a San Diego). La campagna si svolgerà fino al 30 ottobre con l’obiettivo di raccogliere 50 mila dollari.

La squadra  stamperà  gli oggetti  su una stampante  Rostock MAX V2 e spera di acquistare più stampanti in un prossimo futuro,  il contenuto di una scatola attualmente prende un giorno per la stampa. I contenuti del box saranno una sorpresa ogni mese, con solo il progettista che potrà essere conosciuto in anticipo.

“Sia che si ricevono belle sculture, gadget innovativi, bigiotteria divertenti, o una combinazione di tutti e tre, sarà una sorpresa da collezionare che si può apprezzare”, spiega Pham. “Dando una esperienza di prima mano e ponendo attenzione ai progettisti, speriamo di promuovere una cultura della stampa 3D più accessibile e coinvolgente.”

Clare SCOTT da 3dprint.com

Be the first to comment on "CubeForme ti manda a casa ogni mese una scatola con degli oggetti stampati in 3d per 10 dollari ora su Kickstarter"

Leave a comment