Creality Ender-6

Creality rilascia la nuova stampante cubica 3D 3X più veloce, Ender-6

Il 9 aprile, Creality ha annunciato il lancio di una nuova stampante 3D FFF con un’architettura cubica, Ender-6 , in coincidenza con la celebrazione del sesto anniversario dell’azienda. Con una struttura core-XY stabile e hardware migliorato, Ender-6 offre velocità di stampa tre volte superiori per offrire stampe su larga scala finemente dettagliate.

“Siamo molto entusiasti di rilasciare nuovi prodotti durante la celebrazione del sesto anniversario, tra cui Ender-6, che è appositamente progettato per realizzare una rapida stampa 3D”, ha affermato Jack Chen, CEO di Creality. “La stampa 3D sta penetrando in più aspetti della vita delle persone e le stampanti 3D stanno rapidamente cambiando e aggiornando, il che pone nuovi requisiti per Creality per realizzare nuovi prodotti con prestazioni migliori. L’Ender-6 è qui per affrontare la sfida. “

I punti salienti di Ender-6 includono la struttura stabile core-XY, la camera chiusa opzionale, una scheda madre silenziosa sviluppata internamente e altro ancora. Ender-6 è la stampante 3D più potente della serie Ender, sia in termini di precisione che velocità.

Ender-6 moltiplica la velocità di stampa per tre volte, assolutamente no!
L’ Ender-6 utilizza un sistema di movimento core-XY nella sua architettura a forma di cubo. Diversamente dai sistemi di movimento su stampanti 3D Delta e cartesiane, il meccanismo core-XY ha un piano di stampa mobile dal basso verso l’alto e utilizza due motori passo-passo per guidare il movimento negli assi X e Y. La testina di stampa si sposta in direzioni specifiche a seconda del modo in cui gira il motore passo-passo, riducendo notevolmente le vibrazioni, nonché il peso che la stampante deve sostenere durante il movimento. In questo modo, la stampa si sposta a una velocità maggiore senza sacrificare la qualità.

Basato su numerosi test, Ender-6 può raggiungere velocità di stampa fino a 150 mm / s, tre volte più veloce rispetto alle altre stampanti della serie Ender e molti dei suoi concorrenti.

Ender-6 mantiene il record di precisione a ± 0,1 mm
“L’Ender-6 è un cavallo di battaglia tale da poter stampare a velocità più elevate senza sacrificare la precisione di stampa. Stiamo notando che gli utenti stanno perseguendo formati di stampa più grandi, maggiore precisione, stampe multicolori o multi-materiale e altro ancora. Stavamo pensando di integrare alcuni vantaggi in un singolo prodotto per ottenere il miglior valore monetario, quindi è nato l’Ender-6 “, ha affermato George Deng, Ingegnere di prodotto senior di Creality.

L’Ender-6 incorpora un estrusore Bowden, che garantisce una trasmissione stabile del filamento attraverso un tubo in PTFE all’ugello. Poiché il motore passo-passo è fisso, il peso totale dell’hot-end è così leggero che non si tradurrà in superamenti o vibrazioni tramite movimento dalla testina di stampa. In questo modo, Ender-6 riduce significativamente le imperfezioni nella stampa.

Inoltre, l’Ender-6 è garantito con la scheda madre silenziosa auto-sviluppata di Creality. Il controller di movimento TMC importato dalla Germania garantisce un controllo preciso del movimento e un’esperienza di stampa di qualità superiore in silenzio. Basato sui dati del Creality Research Institute, l’Ender-6 mantiene i record di precisione a ± 0,1 mm moltiplicando la velocità di stampa per tre volte.

Eccezionale in aspetto e altro
L’Ender-6 è stato rinnovato con un nuovo look: un corpo camera interamente in metallo integrato e potenti connettori angolari Creality-blu, che rendono la macchina piuttosto bella.

Inoltre, Creality ha fornito un’altra opzione per gli utenti che hanno requisiti nella stampa di una gamma più ampia di filamenti. L’Ender-6 sarà disponibile in due versioni: una con architettura aperta e l’altra con lastre acriliche che creano una struttura chiusa. Con le lastre acriliche aggiunte sui quattro lati della stampante, l’Ender-6 è meglio nel preservare la temperatura all’interno dell’area di stampa, che estenderà le scelte di filamento da PLA ad ABS, TPU e altro. Nel frattempo, le lastre trasparenti consentono ancora il monitoraggio in tempo reale del processo di stampa 3D da 360 ° circa.

La piattaforma in vetro al carborundum come il suo letto caldo evoca un senso di eleganza con questa macchina. Ancora più importante, la resistenza al calore e la conducibilità termica superiori del focolaio migliorano notevolmente l’efficienza di riscaldamento e l’adesione del letto, il che si traduce in una levigatezza esatta, anche sul primo strato delle stampe.

Il touchscreen a colori HD da 4,3 pollici sembra pulito e squisito su Ender-6. Inoltre, la nuova interfaccia offre agli utenti una navigazione semplice e intuitiva in più lingue. Gli utenti possono ottenere tutte le informazioni necessarie, inclusi processo di stampa, panoramica delle funzioni, impostazioni dei parametri e altro.

In una parola
L’Ender-6 è diventato un cavallo di battaglia così potente nella serie Ender in quanto ha ereditato i punti di forza dai suoi predecessori e raggiunto nuovi traguardi. Sarà la scelta migliore per professionisti, hobbisti, principianti e chiunque altro per godere della stampa 3D di alta qualità fin dal primo utilizzo. L’ Ender-6 è già disponibile per tutti gli utenti che possono ordinare.

A proposito di Creality

CREALITY 3D ha accumulato più di cinque anni di esperienza nella ricerca, produzione e commercio di stampanti 3D sin dalla sua istituzione nel 2014. La nostra fabbrica è certificata con BSCI e ISO, copre un’area di 20.000 metri quadrati, raggiungendo una capacità di produzione annuale di oltre 500.000 pezzi. Composto da ricercatori professionisti e ingegneri qualificati, il nostro team di ricerca e sviluppo è stato costantemente alla ricerca di qualità ed eccellenza. I nostri prodotti, tutti certificati CE, FCC, ROHS, sono stati esportati in oltre 100 paesi, tra cui Francia, Stati Uniti, Australia, Russia, Gran Bretagna, Germania, Singapore, Egitto e India, offrendo comodità a tutti i ceti sociali.

Be the first to comment on "Creality Ender-6"

Leave a comment