CNH Industrial con Iveco usa la stampa 3d nei propri trattori e nei propri autobus

CNH Industrial produce elementi per trattori e autobus con stampa 3D

Le opportunità disponibili per le industrie attraverso la stampa 3D abbondano, ma raramente vediamo un’azienda con così tanti modi di utilizzare la tecnologia da un’unica fonte. Con sede a Londra e Amsterdam, CNH Industrial è specializzata in beni strumentali, che di regola sono molto diversi dai beni di consumo tipici. Il leader industriale produce molti articoli industriali duraturi e duraturi utilizzati per produrre energia o altri beni o servizi. I loro articoli contribuiscono a molti processi diversi, con un impatto su oltre 180 paesi. CNH Industrial ha appena annunciato che introdurranno la stampa 3D nei loro processi produttivi e, infatti, hanno già iniziato a creare la loro prima linea di ricambi.

CNH Industrial, che impiega oltre 63.000 persone in 66 impianti diversi in tutto il mondo, sarà in grado di dimostrare e apprezzare tutti i vantaggi della stampa 3D su larga scala. La società ha un fatturato di $ 27 miliardi e possiede marchi come autobus Iveco, macchine edili CASE e macchine agricole New Holland. Solo il marchio Iveco dell’azienda produce oltre 150.000 veicoli commerciali all’anno, mentre FPT Powertrain produce oltre 2,9 milioni di motori all’anno. Per un’azienda con le risorse per impegnarsi in sostanziali pratiche di produzione additiva, possono guardare avanti a risparmi in corso sulla linea di fondo nella creazione di parti, sia come sostituzioni o innovazioni che non sarebbero state possibili prima senza la stampa 3D. Anche la velocità di produzione potrebbe aumentare, con molto meno spreco e peso. Le modifiche possono essere apportate alle parti opportunamente, senza il coinvolgimento o il tempo di risposta necessari per gestire una terza parte o lunghi processi di riconversione.

L’azienda ha molti veicoli specializzati e accessori per veicoli come questo trattore per la rimozione della neve prodotto da Steyr

Con una fornitura di materiali di stampa 3D in linea con il potenziale di crescita offerto dalla tecnologia stessa, aziende come CNH possono anche produrre parti in loco e su richiesta che sono spesso più forti, più affidabili e più leggere. Anche la stampa 3D offre grandi vantaggi a società come CNH che potrebbero essere coinvolte nella produzione di componenti specifici a basso volume per i clienti che ne hanno bisogno in fretta. Il team può gestire meglio l’inventario delle parti e offrire maggiore accesso e disponibilità, con la stampa 3D completata in 24-36 ore. Finora, i processi AM di CNH si basano sull’uso di polimeri, ma potrebbero presto iniziare a stampare in metallo. Le prime quattro parti create da CNH saranno utilizzate su autobus e attrezzature agricole.

“Una volta stampati, ogni parte viene sottoposta a test rigorosi per garantire che soddisfi i requisiti e le specifiche di CNH Industrial”, afferma il team di CNH Industrial in un recente comunicato stampa.

“CNH Industrial è impegnata a studiare ulteriormente il potenziale della produzione additiva con l’obiettivo di produrre una gamma completa di parti e rispondere prontamente a tutti i tipi di esigenze in ogni fase del ciclo di vita del prodotto. La stampa 3D offre significativi vantaggi in termini di sostenibilità, tra cui l’ottimizzazione delle materie prime, l’utilizzo di energia e la catena di produzione e fornitura in generale. “

Uno dei principali vantaggi della stampa 3D è che consente la produzione locale e su richiesta di pezzi di ricambio. Ciò è particolarmente vantaggioso quando è richiesta solo una piccola quantità di parti per soddisfare specifici ordini urgenti e porta anche a una gestione complessiva più intelligente delle scorte e ad una maggiore disponibilità.

A differenza della tradizionale produzione sottrattiva, in cui la materia prima viene rimossa o tagliata, la produzione additiva è un processo preciso che crea meno rifiuti e materiale residuo riducendo al contempo i tempi di fermo macchina. Ciò, a sua volta, offre ai clienti un costo totale di proprietà (TCO) maggiore.

Prodotti e servizi alla fine emergenti dalla catena di approvvigionamento che inizia a CNH Industry significano che le persone sono alimentate attraverso gli sforzi agricoli, ricevono il necessario servizio elettrico attraverso l’alimentazione elettrica locale, e molto altro ancora. Offrono tutto, dal “trasporto degli elementi costitutivi alla costruzione di comunità” attraverso la vasta gamma di aziende impegnate nella creazione di applicazioni powertrain e nella progettazione e vendita di attrezzature agricole e da costruzione, oltre a camion, autobus e altri veicoli commerciali e speciali.

Iveco Magirus è uno dei più grandi produttori di motori antincendio al mondo.

Poiché la stampa 3D si infiltra in quasi tutti i tipi di produzione industriale, molte aziende hanno acquistato stampanti 3D, esternalizzate la stampa 3D o stanno pensando di farlo. Le collaborazioni sono popolari tra una varietà di titani del settore e ingegneri e designer provenienti da quasi tutti i paesi possono trovare la loro strada come innovatori sia in bioprinting , aerospaziale , architettura , o molto altro ancora.

Be the first to comment on "CNH Industrial con Iveco usa la stampa 3d nei propri trattori e nei propri autobus"

Leave a comment