Castor Technologies e Evonik Venture Capital

Evonik & Castor Technologies collaborano per offrire software di supporto decisionale per la stampa 3D

Mentre il regno dei materiali si espande costantemente nella stampa 3D, così è quasi ogni altra sfaccettatura di questo affascinante settore, che nasce anche da molte collaborazioni e collaborazioni dinamiche. Ora, la tedesca Evonik sta allargando i propri orizzonti, così come quelli di molte altre aziende in futuro, collaborando con Castor Technologies con sede a Tel Aviv e investendo in software (tramite Evonik Venture Capital ) in grado di valutare in modo completo parti come 3D stampato in termini di materiale, costi e tempi di consegna.

Il software Castor è efficace in quanto consente ai produttori di oggi di decidere se vogliono stampare in 3D una parte o una serie di parti. I clienti possono anche testare la stampabilità in anticipo.

“Castor occupa uno spazio entusiasmante nel mercato della stampa 3D, aiutando le aziende a superare gli ostacoli associati all’adozione della tecnologia”, ha affermato Bernhard Mohr, responsabile delle attività di capitale di rischio dell’azienda. “L’investimento integra perfettamente il nostro portafoglio esistente di attività di stampa 3D ed è il nostro secondo investimento in Israele, uno degli ecosistemi di start-up più attivi al mondo.”

Le due società hanno una partnership estremamente vantaggiosa poiché Castor sta aiutando Evonik ad espandersi e allo stesso tempo aiuta gli utenti industriali di tutto il mondo ad adattarsi ai nuovi processi; nel frattempo, Evonik offre oltre 20 anni di esperienza nello sviluppo di materiali di stampa 3D, insieme a una linea di additivi per modificare anche le proprietà, consentendo agli utenti di perfezionare il modo in cui un materiale scorre o influire sul risultato delle parti per una maggiore resistenza.

Il software Castor offre ai clienti un processo più approfondito per valutare le loro opzioni; per esempio, possono abbinare le parti con le polveri o i filamenti di polimero necessari.

“Con il software diventa possibile l’adozione più ampia della stampa 3D su scala commerciale”, ha affermato Thomas Große-Puppendahl, responsabile della produzione additiva nel campo della crescita dell’innovazione presso Evonik. “Questo ci offrirà una migliore comprensione delle esigenze e delle preferenze dei clienti”.

I clienti che si affidano a Castor sono generalmente associati alle seguenti applicazioni:

Settore automobilistico
Aerospaziale
Dispositivi medici
la logistica
Il software Castor Technologies accompagna facilmente le soluzioni CAD, nonché l’esecuzione di analisi tecniche ed economiche necessarie per dimostrare agli utenti il ​​punto di pareggio per l’utilizzo di processi AM o metodi convenzionali.

“La nostra visione è quella di essere il gateway dei produttori per la stampa 3D industriale”, ha dichiarato Omer Blaier, amministratore delegato di Castor. “L’esperienza di Evonik nei polimeri stampati in 3D unita alla capacità di Castor di identificare esigenze non soddisfatte nelle proprietà dei materiali è la giusta combinazione per migliorare i prodotti dei nostri clienti.”

Be the first to comment on "Castor Technologies e Evonik Venture Capital"

Leave a comment