Carima C-Cat la rivoluzionaria tecnologia di stampa DLP 400 volte più veloce delle stampanti 3d attuali esposta ad EuroMold

La Carima C-CAT la Stampante DLP 3D in grado di stampare un 1 centimetro al minuto.
Quando dicono che la stampa 3D è una soluzione veloce, è, naturalmente, una definizione “relativa” di velocità. Le tecniche di produzione e di fabbricazione tradizionali di solito superano di gran lunga qualsiasi velocità che una stampante 3d tipica . Ma il tempo di preparazione necessaria per un processo di stampaggio ad iniezione accoppiato con il costo di attrezzaggio degli stampi rallenta la produzione. Questo finisce per lasciare gli sviluppatori di prodotti in attesa per giorni e anche per settimane  di ricevere le loro prove, i loro prototipi o i loro prodotti in prima versione. Ma se si confronta questa attesa con la stampa 3D, le cinque, le dieci o le venti ore che ci vogliono per stampare un prototipo in 3d rendono  improvvisamente la stampa 3d una soluzione notevolmente più veloce.

Alcune stampanti 3D sono più veloci di altre, ma per la maggior parte di esse la produzione di additivi è misurata in ore, non minuti, non importa quale marca di stampante venga adoperata. Ma un produttore sudcoreano di stampanti 3D che si chiama Carima sta cercando di cambiare la situazione. Hanno sviluppato una nuova tecnologia di stampa che chiamano C-CAT Carima-Continue Additive 3D Tecnology . Secondo il produttore, una stampante 3D DLP dotato della tecnologia C-CAT stampa fino a 400 volte più velocemente  rispetto alla maggior parte delle stampanti DLP 3D esistenti. Carima era la scorsa settimana ad Euromold 2015 dove hanno dimostrato la nuova tecnologia stampando una Torre Eiffel di 10 centimetri in meno di dieci minuti.

Con poche eccezioni, la maggior parte delle stampanti 3D tendono a perdere i dettagli e la precisionecon l’aumentare della velocità. Tuttavia, la nuova tecnologia di stampa Carima raggiunge velocità incredibili, eppure riesce ancora a produrre pezzi di alta precisione che non sembrano sacrificare alcun dettaglio. Carima dichiara che si aspetta di rilasciare una nuova stampante DLP 3D realizzato con tecnologia C-CAT nei primi mesi del 2016.La nuova tecnologia verrà inoltre inserita nella loro stampante DLP corrente, la DP 845, entro il prossimo anno. Tuttavia l’azienda non ha dichiarato se metterà a disposizione un kit di aggiornamento disponibile per i clienti che già possiedono la DP 845.

La DLP Carima  dotata della loro tecnologia C-CAT raggiunge la velocità di stampa di 1 cm al minuto fino a 60 cm per ora senza perdere precisione nei dettagli. La maggior parte delle stampanti DLP produrrebbero la stessa comèonente in ore non in minuti. Il C-CAT genera immagini a sezione trasversale che curano la resina ininterrottamente da più angolazioni. Mentre la loro stampante DLP DP 845 è già estremamente veloce e capace di modelli di stampa con uno spessore di circa 12 micron a una velocità di stampa di 0,3 cm per ora, diventa un passo da lumaca rispetto alla C-CAT. Con l’asse Z, la nuova stampante Carima genera modelli ad una velocità di 60 cm all’ora con uno spessore di soli 5 micron.

Giusto per mettere in prospettiva la capacità di dettaglio  un solo micron è l’equivalente di 0,0001 centimetri. Di gran lunga troppo piccolo per vederlo ad occhio nudo: Questo significa che i modelli stampati sulle nuove stampanti DLP Carima non avranno assolutamente nessun segno di striatura visibile. I modelli finali avranno una superficie che sembrerà  essere liscio come qualcosa che sia stampato ad iniezione. Ed otterrete tutto questo tutto in una manciata di minuti, non in ore o giorni. Si tratta di un avanzamento emozionante nella tecnologia DLP.

Be the first to comment on "Carima C-Cat la rivoluzionaria tecnologia di stampa DLP 400 volte più veloce delle stampanti 3d attuali esposta ad EuroMold"

Leave a comment