Bolt Threads e la super seta dalle proteine dei ragni come in Spiderman

Maledetto Stan Lee ci avevano provato e ci sono quasi riusciti : Come nell’Uomo Ragno riuscire ad ottenere un filo con le stesse qualità della tela di ragno  flessibilità leggerezza e resistenza.
bolt-threads-2A fare un tentativo in questa direzione è stata la Bolt Threads . Non è la prima a farla e come nel film Spiderman hanno tentato diverse aziende di far produrre su scala industriale la tela direttamente dai ragni . Ma l’inconveniente è che se anche modificati geneticamente i ragni che messi assieme sviluppavano la tendenza al cannibalismo.
Per questo Bold Threads ha imboccato una strada diversa è ha puntato sulle proteine che consentono di ottenere fibre speciali. Stampabili grazie alla stampa 3d.

Dan Widmaier il co fondatore di Bolt Threads ha dichiarato che l’azienda è riuscita ad ottenere un lievito che produce la proteina della seta e questo ha permesso di ottenere una fibra con notevoli proprietà stiamo parlando di una seta polimerica.

Questa super seta ha una resistenza paragonabile all’acciaio e una elasticità paragonabile a quella della gomma.
Questa super seta può essere modulata per essere più leggera o più resistente .
Quindi avremo un tessuto leggero che ci terrà caldo in inverno oppure un tessuto leggero in grado di essere antiproiettile. Oppure si potrà ottenere un tessuto idrorepellente e impermeabile.
Per ora siamo nella fase di sviluppo servono aziende che lo impieghino nella produzione di massa con questo i prezzi per ora stellari prenderanno un appannaggio accessibile.

Be the first to comment on "Bolt Threads e la super seta dalle proteine dei ragni come in Spiderman"

Leave a comment