Authentise presenta il software di tracciamento del materiale di stampa 3D

Fondato nel 2012 da Andre Wegner, l’obiettivo del team di Authentise è sempre stato quello di migliorare i metodi di produzione e consentire agli utenti di sfruttare i vantaggi della stampa 3D al massimo delle loro capacità. Ora, l’azienda ha annunciato il rilascio di un “aggiornamento delle funzionalità principali” sotto forma del suo nuovo modulo di gestione dei materiali.

Poiché i problemi con l’utilizzo dei materiali e la conoscenza limitata su come riutilizzare le polveri persistono, il team di Authentise si aspetta che la sua nuova funzionalità abbia un impatto positivo sul settore della stampa 3D. Con semplici strumenti per il tracciamento della polvere, insieme all’apprendimento di come miscelare, testare e altro ancora, gli utenti hanno un maggiore accesso alle informazioni, insieme ai dati della macchina, ai dati di test e agli input manuali di base dell’operatore.

“Il Digital Material Management è per noi il pezzo mancante del puzzle”, ha affermato Miguel Zavala, Project Leader in Laser Additive Manufacturing presso TWI Ltd. nel Regno Unito. “In qualità di laboratorio certificato Lloyds Register, dobbiamo dimostrare che stiamo seguendo il processo giusto in ogni momento. La combinazione di AMES con uno strumento di tracciabilità dei materiali senza soluzione di continuità offre una tracciabilità digitale completa non solo di ciò che abbiamo fatto, ma di tutto ciò che è accaduto alla parte. Possiamo utilizzare questi dati per migliorare i nostri processi, fornire report automatici ai clienti e collaborare con i nostri partner per sviluppare macchine, materiali, processi e progetti migliori “.

Con la gestione dei materiali, Authentise afferma che i clienti attuali sono in grado di monitorare le azioni “per abilitare un thread completamente digitale del materiale”, dalla vagliatura alla miscelazione, al test e alla stampa 3D. Ciò significa anche compatibilità con l’Authentise Manufacturing Execution System (AMES), incluso un rapporto di tracciabilità con qualsiasi parte. I dati di report includono le azioni dell’operatore, i dati della macchina e la cronologia completa dei materiali.

“Siamo entusiasti di essere l’unico fornitore indipendente con un materiale digitale end-to-end e una soluzione di tracciabilità delle parti”, afferma Andre Wegner, CEO di Authentise. “C’è ancora così tanto che non sappiamo sul processo additivo: in che modo le condizioni di conservazione influiscono sulla qualità delle parti finali? Quante volte possiamo riciclare, a quali condizioni? Di conseguenza, vengono sprecati troppi soldi poiché si utilizza per impostazione predefinita le opzioni più sicure e costose. Troppe parti finiscono per essere stampate inutilmente con polvere vergine. L’integrazione della nostra capacità unica di riunire dati da macchine, operatori, test e ora materiali ci fornisce finalmente gli strumenti per comprendere appieno questi processi e spiegarli ai nostri partner “.

Il modulo si basa sulle informazioni raccolte dai tipi di materiale, dai tipi di stampante e dalle macchine di inventario delle stampanti che gli utenti gestiscono tramite Authentise Manufacturing Execution System (AMES). L’app mobile Authentise QR Scanner è necessaria per collegare le stampanti di una flotta al software cloud. Con un codice QR stampato apposto su varie macchine del parco macchine di un’azienda, è possibile scansionare la stampante e ottenere al volo aggiornamenti sui materiali.

Gli utenti possono ora controllare i lotti di materiali ei lotti di materiali dei loro sistemi, con lotti di materiali che indicano gli articoli di inventario a lungo termine che possono essere immagazzinati in un magazzino e lotti che rappresentano il materiale che si trova già in officina. Con i codici QR anche stampati e apposti sul materiale caricato nel magazzino o sul pavimento della fabbrica, è ora possibile tracciare quei materiali mentre si spostano durante le proprie operazioni di produzione. Come accennato, questo include tutto: “ricezione, stoccaggio, utilizzo iniziale, recupero del materiale inutilizzato e tutte le azioni intermedie”.

Be the first to comment on "Authentise presenta il software di tracciamento del materiale di stampa 3D"

Leave a comment