Arckit il sistema di modellazione fisico per architetti che si stampa in 3d

Arckit integra la stampa 3D con dei moduli simil Lego
Arckit, il popolare sistema modulare creato da degli architetti ma utilizzabile da tutti, ha annunciato il lancio di Infiniti Arckit 3D, una serie di componenti aggiuntivi stampati in 3d su misura  che saranno disponibili attraverso il sito web e stampabili su  Shapeways a fine mese.

Arckit è stato concepito dall’architetto Damien Murtagh che, pur abbracciando la modellazione digitale nel campo dell’architettura, voleva tornare alla modellazione fisica, per poter costruire realmente fisicamente dei modelli di design in miniatura. Il suo sistema modulare, che può essere inteso come una sorta di LEGO per architetti, si compone di più parti di costruzione che possono essere messe insieme e smontate con facilità per creare modelli modulari .

Finora, Murtagh ha rilasciato 4 versioni di Arckit, che comprendono pezzi di pavimento, pezzi di muro, finestre e mobili, che sono tutte realizzati in scala 1:48. I kit vengono sono forniti con delle Architextures, degli adesivi  che possono essere applicati ai modelli per visualizzare meglio l’aspetto di un edificio.

“Gli architetti hanno sempre usato dei modellini come mezzo per esplorare e comunicare idee”, dice Murtagh sul sito web di Arckit. “Oggi però, il taglio e l’incollaggio di materiali non è più possibile a causa del  tempo e dei costi . Arckit è un sistema di modellazione a mano libera innovativo che apre un modo tutto nuovo per gli architetti e permette a tutti di visualizzare fisicamente i loro disegni “.

Il sistema di modello architettonico è stato un successo finora , utilizzato dagli architetti per progettare e presentare idee per i clienti e anche usato nella fase didattica.

Ora, per espandere il suo prodotto e per consentire una maggiore fantasia architettonica nella costruzione del modello, Murtagh punta sull’introduzione di una vasta gamma di  componenti add-on stampate in 3d , come le guglie delle chiese, gli archi, le cupole, i tetti, i mobili, le colonne, le scale, gli elementi del paesaggio , e le figurine solo per citarne alcuni. Ciò che è particolarmente interessante è che le componenti add-on possono essere modificate e personalizzate e sono realizzati su ordinazione da Shapeways.

“Arckit Infiniti 3D fornisce la possibilità per tutti di sviluppare ulteriormente le proprie competenze architettoniche , dice Damien Murtagh. “E noi vogliamo che tutti possano essere coinvolti inviando le loro proposte di nuovi componenti. Gli architetti potranno beneficiare di una maggiore libertà di implementazione con la possibilità di apporre il proprio timbro unico sui loro disegni”.
“Abbiamo grandi progetti per Infiniti 3D e continueremo  a far crescere la nostra gamma di componenti . Ci aspettiamo che la stampa 3D impatterà in modo potente nelfuturo, e noi vogliamo essere in prima linea nell’ambito dell’architettura e del modellismo “.

La società ha anche annunciato che presenterà una nuova serie di kit di modellazione nella prossima  estate . I kit da lanciare sono Mini Angle Kit, Mini Curve Kit, GO Colours, and Mini Dormer Kit, ognuno dei quali sarà compatibile con le collezioni Arckit rilasciate in precedenza, così come qualsiasi   componente aggiuntivo stampato in 3d.

I kit GO Colours, sarà la prima collezione di elemento multicolore della società si aspetta un buon successo  nel mondo scolastico, rendendo più interessante l’uso dei modelli.

Attualmente, i kit di modellazione Arckit vengono venduti a vari rivenditori, tra cui Harrods, Barnes & Noble, RIBA Book Shop, e vari negozi   di progettazione e di giocattoli. Il negozio 3D Shapeways di Arckit Inifiniti non è ancora accessibile, ma dovrebbe arrivare nel corso del mese.
Poiché le tecnologie di modellazione digitale sempre più prendono il sopravvento neglistudi di architettura è un po ‘ sorprendente  e piacevole vedere una delle  nuove tecnologie, la stampa 3D, riportare  la pratica alle sue radici di modellazione fisica, cioè usare le mani e i blocchi per creare gli edifici di domani.

Be the first to comment on "Arckit il sistema di modellazione fisico per architetti che si stampa in 3d"

Leave a comment