AMT lancia la levigatrice automatica per superfici PostPro3D per le parti stampate in 3D

Additive Manufacturing Technologies (AMT) con sede nel Regno Unito ha annunciato oggi il lancio della sua macchina PostPro3D brevettata che liscia automaticamente le parti in elastomero e nylon stampate in 3D.

Quando si tenta di stampare in 3D pezzi di alta qualità con una superficie liscia e uniforme, la post-elaborazione può essere importante quanto la stampa stessa. La pluripremiata tecnologia PostPro3D è basata sulla tecnologia di livellamento automatizzata di confine Boundary Layer (BLAST) di AMT, un processo chimico-fisico in grado di appianare complesse cavità interne di polimeri termoplastici senza degradazione delle proprietà meccaniche delle parti.

La camera di processo di una macchina PostPro3D ha una dimensione di 600 x 400 x 400 mm e consente di processare contemporaneamente grandi lotti di più parti. Il tempo di processo tipico è di 90-120 minuti con parti pronte per l’applicazione finale. Secondo la società, PostPro3D può ottenere una finitura superficiale con un Ra inferiore a 1 micron su parti stampate utilizzando la sinterizzazione laser, la tecnologia HP Multi Jet Fusion, Sinterizzazione ad alta velocità o Fused Deposition Modeling.

L’anno scorso, AMT ha ricevuto 625.000 sterline (778.000 dollari) da Innovate UK per sviluppare una macchina di post-elaborazione automatica per parti in polimero stampate in 3D . Il processo è adattivo per ogni materiale stampato in 3D, ad esempio, AMT ha lavorato con HP nello sviluppo di processi specifici per le parti in nylon MJF.

La versione commerciale di PostPro3D è ora disponibile per l’ordine con una data di consegna nel quarto trimestre del 2018. AMT ha confermato che il prezzo base di PostPro3D è di circa € 75.000.

Oltre al lancio di PostPro3D, AMT ha annunciato l’apertura di un servizio di elaborazione delle parti nelle loro strutture di Sheffield, che consentirà ai potenziali clienti di provare la tecnologia prima dell’acquisto. Il prezzo si basa sul volume parziale per i clienti che richiedono un volume inferiore di parti da elaborare.

Be the first to comment on "AMT lancia la levigatrice automatica per superfici PostPro3D per le parti stampate in 3D"

Leave a comment