AMAZEA di JAMADE è il primo scooter subacqueo stampato in serie in 3D

JAMADE Germany, un’azienda specializzata nello sviluppo e nella produzione di attrezzature sportive a motore elettrico, ha sviluppato e prodotto in serie lo scooter subacqueo AMAZEA utilizzando la tecnologia di stampa 3D di estrusione di grande formato. Questo segna una nuova era significativa per la produzione di massa digitale, in quanto AMAZEA presenterà un impressionante 75% di parti stampate in 3D che rendono il dispositivo impossibile (o molto difficile) da produrre con qualsiasi altro metodo di produzione.

Il dispositivo per la mobilità in acqua è stato presentato al boot di Düsseldorf, in Germania, il più grande salone al mondo di sport acquatici e salone nautico attualmente in corso. Il corpo e le parti anteriori dello scooter AMAZEA vengono prodotti su tre stampanti 3D di grande formato BigRep ONE utilizzando materiali di livello tecnico. Con l’eccezione del veicolo autonomo Olli, questa è la prima volta che un prodotto per uso finale così ampio viene prodotto in gran parte dalla stampa 3D. La maggiore disponibilità e i costi inferiori delle stampanti 3D di grande formato e dei materiali stampabili 3D durevoli continueranno a consentire una nuova generazione di prodotti digitali.

“AMAZEA è una prima svolta nel settore con il potenziale di ridefinire la tecnologia dei veicoli marittimi e l’esperienza dei consumatori negli sport acquatici in tutto il mondo”, ha dichiarato il socio amministratore delegato JAMADE Janko Duch, che ha fondato l’azienda insieme a Martin Oser e Detlef Klages a luglio 2018. “Abbiamo optato per il BigRep ONE per la sua efficienza in termini di costi, precisione e qualità rispetto agli investimenti estremamente elevati per strumenti tradizionali, in particolare nella quantità inferiore del primo anno”, hanno spiegato i fondatori. JAMADE, con sede in Germania, è specializzata nello sviluppo e nella produzione di attrezzature elettriche per sport acquatici per il mercato dei consumatori finali.

Lo scooter subacqueo, che spinge il sub collegato ad esso in avanti attraverso l’acqua, è un metodo ecologico, privo di emissioni e silenzioso per esplorare la vita marina senza interrompere l’ecosistema. AMAZEA è uno scooter subacqueo agile basato sul “principio del catamarano” e che replica la speciale ergonomia del delfino che consente movimenti più rapidi.

Il design elegante offre una struttura robusta disponibile in vari colori vivaci. Grazie a un motore elettrico BI azionato da due motori (3,1 KW ciascuno) e una batteria ricaricabile agli ioni di litio installata nella parte anteriore dello scooter, lo scooter ad alte prestazioni offre una velocità massima di 20 km / h (sott’acqua) o 30 km / h (scivolando sopra l’acqua) e può funzionare fino a 18 metri di profondità. Il suo peso ridotto di soli 25 kg (senza batteria) e un pannello di controllo intuitivo, facilitano la movimentazione.

La stampa 3D offre una vera personalizzazione. Cambiamenti nelle dimensioni o nelle forme e feedback o richieste dei clienti sono in grado di accedere direttamente al prodotto. La stampa di grande formato garantisce inoltre la resistenza all’acqua dello scooter: se la parte anteriore o il corpo fossero assemblati utilizzando diverse parti più piccole, le aperture sarebbero un potenziale rischio di perdite.

Be the first to comment on "AMAZEA di JAMADE è il primo scooter subacqueo stampato in serie in 3D"

Leave a comment