Airwolf 3D porta al Ces 2017 HydroFill il primo materiale di supporto veramente e completamente solubile in acqua utilizzabile sia con ABS che con PLA

CES 2017: Airwolf 3D presenta HydroFill un materiale ad alte prestazioni e solubile in acqua come materiale di supporto .
Supercopter 3D l’azienda californiana annuncia oggi  HydroFill materiale solubile in acqua, materiale di supporto lavabile altamente efficace per ABS e PLA.

Progettato per essere utilizzato con qualsiasi marca di stampante 3D FFF compatibile, il nuovo filamento resiste alle alte temperature, lega fortemente con ABS e PLA  e si risciacqua con acqua.

Finora, il metodo più semplice usato per il  supporto era l’impiego dello stesso materiale che viene utilizzato per l’oggetto stampato. Qui, invece il supporto è costruito in modo simile ai ponteggi di un edificio con eventuali sporgenze ripide e angolate. Indicato come supporto “frangibile”, questo tipo di supporto è efficace, ma può essere disordinato, in termini di tempo e difficile da rimuovere per rottura meccanica o rifilatura.

“Alcuni oggetti sono addirittura impossibile da stampare perché mentre la geometria interna della parte richiede supporto interno, la porzione esterna del disegno rende estremamente difficile, se non impossibile, ottenere l’oggetto in quanto non si riesce a rimuovere il materiale di supporto interno,” . Molti hanno cercato di risolvere questo problema con le strutture di supporto che dovrebbero sciogliersi in acqua o in altri prodotti chimici, ma nessuno di loro ha avuto molto successo.

“Da quando abbiamo iniziato Supercopter 3D oltre quattro anni e mezzo fa, i nostri clienti hanno richiesto una soluzione di supporto solubile che funzioni veramente”, ha detto Erick Lupo  co-fondatore e Lead Designer di Airwolf 3D . “Abbiamo finalmente formulato il primo, filamento reale solubile in acqua nel mondo e una delle cose che rende HydroFill davvero unico è che funziona in modo facile  quando si stampano componenti di grandi dimensioni in ABS. Anche quando esposto a temperature elevate, HydroFill mantiene la sua integrità strutturale mentre si risciacqua via ancora facilmente con l’acqua. ”

Hydrofill solubile in acqua è stato sviluppato presso Airwolf 3D in collaborazione con il Prof. Miodrag ‘Mickey’ Micic, Sc.D., Ph.D.,  professore di tecnologia di progettazione di ingegneria al Cerritos College di Norwalk,.

“HydroFill è una formulazione proprietaria , una miscela polimerica , che è ideale per la stampa e le lavorazioni con utensili solubili così come per le parti di grande superficie “, ha spiegato il prof Micic. “È il primo materiale di supporto solubile praticabile nel mondo che si scioglie in acqua pulita senza l’uso di qualsiasi composto chimico, di detergenti o di solventi e senza l’impiego di attrezzature speciali come bagni a ultrasuoni o riscaldati. HydroFill è una soluzione universale chimica ed ecologica “.

HydroFill solubile in acqua filamento costa  98 dollari alla confezione e sarà disponibile sia con 1,75 millimetri che con  2.88mm di diametro.

Be the first to comment on "Airwolf 3D porta al Ces 2017 HydroFill il primo materiale di supporto veramente e completamente solubile in acqua utilizzabile sia con ABS che con PLA"

Leave a comment