Zecotek e le nuove polveri all’idruro di metallo per la sinterizzazione laser sls

Zecotek sta lavorando a delle  Polveri di Sinterizzazione laser  che utilizzano la Breakthrough New Technology

ZecotekZecotek Photonics Inc. sviluppa tecnologie fotoniche per applicazioni industriali, nel campo della sanità e dei mercati scientifici. Una sua controllata la Zecotek Display Systems Pte. Ltd che lavora  in collegamento con due  partner  l’Istituto di Chimica Fisica e lo LT-Pyrkal ha  annunciato di aver creato una “tecnologia di produzione unica per polveri metalliche da utilizzare all’interno delle stampanti 3D.”

Già nel mese di luglio c’erano dei rumors sulla  Zecotek e su delle  polveri di leghe metalliche avanzate, ma alcuni dettagli sono stati rivelati solo ora. Abbiamo appreso che queste polveri, che utilizzano degli idruri metallici, promettono di aprire nuove applicazioni per la tecnologia, e per le industrie che la utilizzano.

L’idruro di metallo ha dei “vantaggi significativi rispetto alle tecniche tradizionali : elevata produttività, qualità superiore dell’ idruro sintetizzato, il consumo di energia significativamente più basso, una purezza ecologica e la sicurezza del processo”

“La nostra nuova tecnologia di costruzione per polveri metalliche è un  significativo progresso nel campo della stampa 3D”, ha detto il Dr. AF Zerrouk, il Chairman, Presidente e CEO di Zecotek Photonics Inc. “La ricerca di polveri metalliche a basso costo e disponibili   è stato lunga e difficile, e l’industria 3D apprezzerà  la nostra soluzione”.

La stampa 3D basata sulla sinterizzazione laser  è un  processo che  utilizza un laser come sorgente di energia per fondere la polvere di metallo insieme al materiale legante per creare una struttura solida. Anche se le stampanti sono infatti molto costose, sono in grado di  prourre prodotti finiti , piuttosto che solo prototipi, come accade con altre tecniche della stampa 3d .

Zecotek ha dovuto fare una lunga serie di passi per preparare idruri per l’uso in stampa. Processi come l’attivazione e la pulizia profonda  del metallo  le  costosi polveri metalliche da idrogenare non sono passaggi semplici da fare , ma in ogni caso la polvere metallica sviluppata da Zecotek non solo è compatibile con la linea Zecotek di stampanti 3D, ma anche con quelle di altri produttori.

“La stampa 3D basata sulla sinterizzazione laser è senza dubbio la tecnologia del futuro,” afferma Zerrouk. ” Lo sviluppo di una nuova generazione di materiali contenenti idrogeno, compresi quelli a base di metalli refrattari, leghe nano-modificate e alcuni gruppi di inter-metalli s, è la chiave per le tecnologie di stampa additiva 3D.”

Questa nuove polveri sono frutto delle ricerche guidate dall’Istituto di Chimica Fisica dell’Accademia Nazionale delle Scienze a Yerevan, in Armenia.

LT-PYRKAL ha montato e collaudato la prima nella linea  stampanti 3D compatte ad alta velocità per Zekotec, che utilizzano le leghe metalliche ad alte prestazioni come quelli di cui sopra, ed entrambe le società dicono che le nuove stampanti di materiali saranno utilizzati in elettronica, nel mondo delle costruzioni aerospaziali , in campo automobilistico, nelle applicazioni meccaniche e nella sanità. Vedremo i prototipi delle stampanti ad alta velocità con le nuove polveri nel terzo trimestre del 2015.

Be the first to comment on "Zecotek e le nuove polveri all’idruro di metallo per la sinterizzazione laser sls"

Leave a comment