XEV pronta a produrre la propria auto stampata in 3d la LSEV

XEV, la casa automobilistica italiana, sta iniziando la produzione su un veicolo stampato in 3D chiamato LSEV il prossimo anno in una “mega factory” a Jiangsu.
Ci sono un sacco di fantastiche auto stampate in 3D nel mondo in questo momento. Ma non molti di loro sono realistici in cui guidare per lavorare. Tuttavia, si spera che questo possa cambiare nei prossimi anni. Una casa automobilistica italiana che spera di farcela.

XEV ha rivelato che a partire dal prossimo anno, la produzione delle sue auto stampate in 3D inizierà da una mega-fabbrica a Jiangsu, in Cina.

Chiamata LSEV, la biposto è quasi interamente stampata in 3D ed elettrica. Viene sviluppato insieme a Polymaker , la società cinese di materiali di stampa 3D.

In totale, l’auto ha 57 componenti in plastica e solo poche parti realizzate in modo convenzionale, comprese le finestre e la parte strutturale. Di conseguenza, è possibile costruirla in pochi giorni.

Ma, Luke Taylor, Marketing Manager di Polymaker, spiega: “Qui non c’è nulla di veramente nuovo. Quello che hanno costruito è una stampante 3D industriale molto robusta e resistente alle alte temperature. La tecnologia è ben nota nel settore, è solo un nuovo modo di applicarla e quindi applicare i processi post su questo tipo di scala. Non è mai stato fatto prima. ”

Dopo la stampa, le parti passano attraverso la post-elaborazione denominata Vacuum Lamination. Questa è una tecnica sviluppata da entrambe le società. È simile alla formatura sotto vuoto ed è utile per nascondere strati FDM e ridurre la necessità di dipingere la macchina.

Finora, XEV ha stampato in 3D e costruito 15 auto che ora sono sottoposte a test di sicurezza prima che possano essere certificate.

Taylor aggiunge:  “Nessuno ha provato a fare questa vettura di serie, facilmente personalizzabile. L’industria automobilistica sta già facendo questo, ma lo sta spingendo ancora oltre. Ogni macchina è unica e penso che piacerà molto ai clienti, soprattutto perché sarà un prezzo molto competitivo, e con l’aumento dei veicoli elettrici pensiamo che avrà molto successo “.

Dimostrando quanto uniche possano essere queste vetture è il primo cliente XEV, Poste Italiane, il servizio postale in Italia che potrebbe voler commissionare 5.000 veicoli. Queste auto sarebbero appositamente personalizzate per includere scatole di immagazzinaggio al posto del sedile del passeggero.

Tuttavia, le auto non sono pronte per i consumatori abituali. Ma, quando lo sono, Taylor si aspetta che sia possibile utilizzare una “piattaforma per auto” online per personalizzare davvero l’auto.

Si prevede che la LSEV costerà fino a € 10.000. Tuttavia, la società non si fermerà lì in quanto prevede di creare ulteriori progetti tra cui un’auto sportiva.

Da all3dp.com

Be the first to comment on "XEV pronta a produrre la propria auto stampata in 3d la LSEV"

Leave a comment