Wohlers Report 2020 lo stato della stampa 3d

WOHLERS ASSOCIATES PUBBLICA UN RAPPORTO ANNUALE SULLO STATO DELLA STAMPA 3D 2020

Wohlers Associates , la società di consulenza per la produzione additiva con sede in Colorado di Terry Wohlers, ha pubblicato il Wohlers Report 2020 , la venticinquesima puntata consecutiva del suo rapporto sullo stato della stampa 3D e della produzione additiva.

Dall’aprile 1996, l’ autore principale Terry Wohlers e il suo team hanno consegnato il rapporto Wohlers ai professionisti del settore, illustrando in dettaglio i vantaggi e le sfide dell’industria manifatturiera globale degli additivi.

Il rapporto evidenzia gli sviluppi e le applicazioni emergenti e prende in considerazione la produzione, la vendita e il prezzo di sistemi, software, post-elaborazione e materiali di consumo. Ulteriori informazioni sono fornite su brevetti, startup, investimenti, ricerca e sviluppo e sul futuro della produzione additiva.

Il rapporto di quest’anno, fornito dalle intuizioni di varie parti interessate del settore, evidenzia i confini in espansione di ciò che può essere raggiunto con la produzione additiva nelle applicazioni di produzione.

Il rapporto Wohlers del 2020 è stato compilato con il contributo di 129 fornitori di servizi, 114 produttori di sistemi di produzione di additivi industriali e 40 produttori di materiali di terze parti e stampanti 3D desktop. Inoltre, il rapporto comprende 78 coautori e collaboratori in 33 paesi, offrendo quindi una finestra espansiva sulla produzione additiva e sulla stampa 3D. Esplora le attuali operazioni di ricerca e sviluppo sponsorizzate dal governo, collaborazioni e consorzi, nonché le attività di 139 istituti accademici e di ricerca in tutto il mondo.

“Qualsiasi organizzazione seria sulla produzione di additivi non può permettersi di essere disinformata”, commenta Wohlers quando gli viene chiesto della pubblicazione del Rapporto Wohlers nel 2019, “In una singola pubblicazione, le organizzazioni possono ottenere prospettive, approfondimenti e dati che altrimenti costerebbero decine di migliaia in spese di consulenza. “

Composto da 380 pagine, il rapporto di quest’anno fornisce informazioni dettagliate sulla crescita dell’industria manifatturiera additiva, in particolare per quanto riguarda la maturazione e le applicazioni emergenti della produzione additiva per la produzione in serie. Wohlers Associates cita la recente applicazione della produzione di additivi che ha fatto notizia in tutto il mondo, in cui la società italiana Isinnova ha prodotto una serie di valvole respiratorie per un ospedale nel corso della pandemia di coronavirus in corso .

Come tale, contiene oltre 250 esempi di applicazioni già in produzione o attualmente in fase di sviluppo. Di seguito è riportato un grafico fornito da Wohlers Associates che illustra l’aumento delle spese per la produzione di parti finali utilizzando la produzione additiva in tutto il mondo.

Il rapporto include un caso di studio che coinvolge la società di servizi di produzione globale Jabil , descrivendo in dettaglio il suo uso della produzione additiva per riprogettare una girante. Normalmente richiedendo 73 parti metalliche assemblate a mano, la girante stampata in 3D era invece realizzata in composito polimerico rinforzato con fibre in una singola parte. Nel tempo impiegato per produrre una girante utilizzando il processo di produzione standard, la produzione additiva è stata in grado di produrre cinquanta, secondo il rapporto Wohlers.

Altre caratteristiche del rapporto includono una revisione della produzione additiva nel settore dentale, un commento su 77 investimenti nella fase iniziale del valore di $ 1,1 miliardi e una raccolta di 72 partenariati del settore negli ultimi 12 mesi. Fornisce inoltre informazioni e dati rilevanti presentati attraverso 42 grafici e diagrammi, 168 tabelle e 377 immagini e illustrazioni.

L’anno scorso, il rapporto del 2019 si è concentrato sulla crescita record nello sviluppo e nel consumo di materiali, in particolare per quanto riguarda i metalli. Nel periodo che intercorre tra la pubblicazione di entrambi i rapporti, Wohlers Associates ha continuato i suoi corsi di Design for Additive Manufacturing (DfAM) . La società ha tenuto diversi corsi DfAM precedenti , con l’obiettivo di aiutare ingegneri e designer a utilizzare efficacemente le tecnologie di stampa 3D, e ha portato i corsi in Australia, Belgio, Canada, Sudafrica e Stati Uniti. Ha anche collaborato con l’America per offrire un corso DfAM di un giorno per manager e dirigenti a ottobre 2019.

Be the first to comment on "Wohlers Report 2020 lo stato della stampa 3d"

Leave a comment