Voxeljet AG i risultati finanziari per il quarto trimestre e l’intero anno 2018

VOXELJET RIPORTA I RISULTATI FINANZIARI PER L’ANNO FISCALE 2018 DOPO IL FORTE TRIMESTRE PER LE VENDITE DI STAMPANTI 3D

Il produttore di stampanti industriali 3D voxeljet AG (NYSE: VJET) ha riportato i risultati finanziari per il quarto trimestre e l’intero anno 2018. Per l’anno conclusosi il 31 dicembre 2018, i ricavi principali sono stati registrati a € 26 milioni, in aumento del 12,2% rispetto all’esercizio 2011 € 23,2 milioni. Per il quarto trimestre del 2018, i ricavi totali sono aumentati del 40,4% a € 8,6 milioni, rispetto ai € 6,1 milioni del quarto trimestre 2017.

Di conseguenza, il quarto trimestre del 2018 ha visto più vendite di stampanti 3D voxeljet rispetto a tutti gli altri trimestri combinati. Il dott. Ingo Ederer, CEO di voxeljet, commenta: “Abbiamo avuto un quarto trimestre molto forte sia a livello finanziario che strategico, implementando diversi driver a lungo termine. La nostra attività continua a funzionare bene, raggiungendo il 40% di crescita anno su anno nel quarto trimestre “.

“ABBIAMO AVUTO IMPORTANTI NUOVI CLIENTI VINTI SIA A LIVELLO NAZIONALE CHE INTERNAZIONALE. IN EFFETTI, QUESTO TRIMESTRE ABBIAMO VENDUTO PIÙ STAMPANTI RISPETTO A QUALSIASI TRIMESTRE PRIMA. “

Nella call dell’investitore che riporta i risultati, voxeljet ha anche confermato che un prototipo del suo grande VX1000-HSS (sistemi di sinterizzazione ad alta velocità) è in pista per un display al Formnext 2019 e il primo ordine VJET X, per la stampa 3D di massa ad alta velocità produzione , è attualmente in fase di montaggio, con consegna prevista nei prossimi mesi. Parlando del VJET X, il Dr. Ederer ha aggiunto: “Oggi posso dire che, insieme ai nostri partner, crediamo di poter diventare una delle prime aziende al mondo a fornire una soluzione di stampa 3D per la produzione seriale automobilistica. Il settore della stampa 3D è a un punto di svolta e questo risultato segna una pietra miliare nella nostra missione “.

voxeljet è un produttore di stampanti 3D ad alta velocità per sinterizzazione (HSS) e Binder Jet. Inoltre, la società fornisce queste tecnologie come servizio in Germania, Stati Uniti, Regno Unito, Cina e India. In termini di entrate, queste due funzionalità sono riportate rispettivamente in “Sistemi” e “Servizi”.

Per l’eccezionale Q4 2018, in cui voxeljet ha venduto 10 nuovi e 2 macchine usate, le entrate Sistemi rappresentato per € 5,2 milioni delle entrate totali. Rispetto allo stesso periodo del 2017, si è registrato un aumento del 66,75% rispetto a € 3,1 milioni.

I ricavi dei servizi nel quarto trimestre del 2018 sono stati pari a 3,3 milioni di euro, con un aumento del 12,36% rispetto ai 3 milioni di euro del quarto trimestre 2017.

L’utile lordo totale per il quarto trimestre del 2018 è salito a € 2,9 milioni da € 2,6 milioni e il margine di profitto lordo totale è sceso dal 42,6% al 33,3%.

Reddito Q4 2018 Q4 2017 Varianza $ milioni %
sistemi 5,246.00 3,146.00 2.100 66.75%
Servizi 3,328.00 2,962.00 366 12.36%
Totale 8,574.00 6,108.00 2.466 40.37%
Per l’intero anno 2018, le entrate Systems sono state registrate a un aumento del 6,19% a € 12,2 milioni da € 11,5 milioni per l’anno fiscale 2017. A tale riguardo, i servizi hanno registrato la maggiore crescita dei ricavi anno dopo anno, registrando 13,8 milioni di euro per l’anno fiscale 2018 rispetto agli 11,6 milioni di dollari dell’esercizio 2017.

Reddito FY 2018 FY 2017 Varianza $ milioni %
sistemi 12,248.00 11,534.00 714 6,19%
Servizi 13,761.00 11,644.00 2.117 18.18%
Totale 26,009.00 23,178.00 2.831 12,21%
voxeljet termina L’esercizio 2011 è pari a 7,4 milioni di euro di disponibilità liquide e mezzi equivalenti, rispetto a 7,6 milioni di euro a fine esercizio 2016. Per il quarto trimestre del 2018 ha un portafoglio ordini per stampanti 3D di € 3,4 milioni, in aumento del 22,5% rispetto al portafoglio ordini del quarto trimestre 2017 di € 2,7 milioni.

La società ha registrato una perdita netta di € 8,8 milioni per l’esercizio 2011, a fronte di una perdita netta di € 8,5 milioni dell’esercizio 2011.

Per il primo trimestre del 2019, voxeljet prevede entrate tra 5 e 5 milioni di euro. Questo periodo terminerà il 31 maggio 2019.

focus automobilistico di voxeljet

Come rivelato da James Reeves, Managing Director di voxeljet UK, nell’agosto 2018, uno dei progetti che voxeljet ha attualmente sotto-impacchettamenti è lo sviluppo di VJET X. Costruiti per essere applicati nelle linee di produzione automobilistiche, i sistemi VJET X sono, a quanto si dice, dieci volte più veloci di qualsiasi macchina nell’attuale offerta di voxeljet e realizzati per essere redditizi per la fabbricazione di fino a 100 mila parti.

Nell’ultimo aggiornamento della società, un OEM automobilistico tedesco senza nome è stato confermato come il primo cliente del VJET X. Due sistemi dovrebbero essere consegnati alla società entro la fine dell’anno. Partner pubblici di voxeljet che si adattano a questo breve includono BMW, Volkswagen e il partner del progetto NextGenAM DAIMLER.

Concludendo il guadagno finanziario del FY2018, il Dott. Ederer afferma: “Siamo entusiasti del nostro slancio attraverso il lancio di VJET X e restiamo sul campo, identificando e attaccando le opportunità per elevare il nostro gioco, sfruttare il nostro slancio con nuovi lanci di prodotti e assicurarci di assicurare una crescita sostenibile, redditizia, efficiente dal punto di vista del capitale nel lungo periodo “.

Be the first to comment on "Voxeljet AG i risultati finanziari per il quarto trimestre e l’intero anno 2018"

Leave a comment