Vormvrij LUTUM 4

Lo specialista di stampa 3D in ceramica con sede in Olanda Vormvrij ha presentato LUTUM 4, la sua ultima stampante 3D per estrusione di argilla. Il primo prototipo di LUTUM v4 è stato presentato alla fiera Fabcon + RapidTech a Messe Erfurt all’inizio di giugno.

La stampa 3D di Clay, un’area unica nel panorama della produzione additiva, ha i suoi campioni e i suoi critici. La maggior parte sarebbe d’accordo sul fatto che la tecnologia fornisca nuovi stimolanti mezzi per la creazione di prodotti ceramici, sia per scopi artistici, di design o funzionali, ma molti sostengono anche che la tecnologia, dovuta ai materiali specifici coinvolti, manchi del tipo di precisione con cui 3D la stampa tende ad essere associata.

Con la nuova stampante 3D argilla LUTUM 4, la società di stampa 3D olandese Vormvrij sta facendo una grande dichiarazione per placare le paure degli scettici della stampa 3D in argilla. A prima vista non molto cambiato rispetto alla v3, ma l’aspetto può essere ingannevole. Mentre la v3 ha un inviluppo di 43x42x44 cm, la nuova stampante 3D Clay LUTUM 4 può stampare fino a 51 cm su un letto di dimensioni 43×46 cm.

Tutte le parti metalliche hanno ricevuto aggiornamenti strutturali e sono costruite con estrusioni di alluminio su misura. Il nuovo LUTUM 4 ha una nuova disposizione interna in cui l’elettronica è ora ben protetta dalla polvere e dall’acqua in profondità all’interno della struttura metallica. Questo sistema chiuso rende LUTUM 4 molto più efficace in ambienti di stampa polverosi, umidi o altri meno che ideali.

Un altro aggiornamento importante trovato in LUTUM 4 è il corpo interamente in metallo della stampante, mentre le precedenti stampanti 3D erano parzialmente in legno. Il nuovo modello ha una pesante e solida struttura di base che bilancia la stampante, dandole piena stabilità per stampare oggetti delicati.

E non è tutto, la stampante include valvole di sicurezza integrate che fermano il flusso d’aria quando la stampante viene spenta. Dispone anche di un pulsante di arresto di emergenza di grandi dimensioni in caso di calamità.

L’aggiornamento finale si trova nell’estrusore. L’estrusore v9 è costruito in solido acciaio inossidabile 18/10 sicuro per alimenti. Le dimensioni dell’ugello vanno da 0,6 mm a 7 mm e le altezze degli strati vanno da 0,5 a 2,5 mm, a seconda dell’ugello scelto.

La velocità normale è considerata compresa tra 20 mm / s e 100 mm / s, a seconda della viscosità dell’argilla, del design dell’oggetto specifico, della dimensione di strato / ugello. Gli utenti possono regolare la velocità e le velocità di estrusione durante la stampa.

Regolazione e verifica dei limiti di velocità durante il processo di stampa finale

Vormvrij ha progettato due tipi di cartucce di argilla che possono essere avvitate direttamente sull’estrusore.

Di conseguenza, LUTUM 4 è in grado di gestire un’ampia gamma di argille o viscosità. Vormvrij aveva lavorato con Imerys per sviluppare nuovi tipi di argilla in porcellana per questa specifica stampante 3D.

 

Il modello di stampante 3D ha tre varietà: LUTUM v4, v4 MXL che può stampare fino a 80 cm, e v4 DUAL, un sistema a doppio estrusore che consente agli utenti di creare oggetti ceramici multi-materiale o multicolore. Le stampanti standard LUTUM v4 e MXL possono essere aggiornate con un secondo estrusore in qualsiasi momento.

 

Vormvrij ha invitato alcuni clienti, tra cui Dutch Potters, artisti belgi e centri di ricerca, a testare una versione prototipo di LUTUM v4. Alcune università francesi, tedesche, portoghesi e americane inizieranno a utilizzare le loro nuove macchine anche quest’estate.

 

Il prezzo dell’unità base LUTUM v4 parte da € 6350 escl. IVA, franco fabbrica.

Tutto sommato, sembra che la gamma di stampanti 3D in ceramica LUTUM stia diventando più professionale e più potente con ogni nuova generazione. La sua stabilità e l’estrusione perfetta dell’argilla assicurano che il LUTUM sia un’eccellente aggiunta a qualsiasi officina di vasai.

Be the first to comment on "Vormvrij LUTUM 4"

Leave a comment