Volumental e Caroline Walerud segnalata da Forbes Europe per la loro tecnologia di scansione 3d da applicare alle scarpe agli occhiali e ai vestiti

Essere selezionati da una organizzazione o veder pubblicato  un importante contributo nel proprio  campo è qualcosa di cui chiunque ne va fiero. Caroline Walerud, 25 anni Cofondatrice di Volumental, potrebbe sentirsi in quel modo dopo essere stata selezionata da Forbes nella categoria Retail & E-Commerce per  inaugurare i 30 Under 30 Europei.

Per lei tutto è iniziato quando Volumental, una società che ha co-fondato, ha iniziato a lavorare su un approccio moderno per trovare la scarpa perfetta per ogni individuo . Osservando che “la metà delle donne acquista regolarmente delle scarpe che non si adattano”, la società spera di risolvere questo problema con la tecnologia di scansione 3D per assicurare una misura perfetta ogni volta.

Dopo essersi laureata in neuroscienze all’Università di Cambridge nel 2012, ha trascorso un breve periodo di tempo nel’analisi delle immagini satellitari  prima di passare alla stampa 3d. Ma in realtà, lo spirito imprenditoriale esibito da Walerud come riconosciuto da Forbes, era presente in lei da anni. Durante le estati da adolescente, ha sfornato e venduto pane fatto in casa nel vicino villaggio svedese di Kungshamm. Con queste prime esperienze  ha imparato “i fondamentali del business:. Strategia di pricing, targeting dei clienti e gestione dei flussi di cassa”

Oggi è impegnata nello sviluppo di uno scanner per piedi ad alta tecnologia che utilizza   la tecnologia RealSense 3D di Intel. Il soggetto deve solo salire sulla piattaforma di scansione per due secondi prima che le telecamere a quattro profondità incorporate nella piattaforma  acquisiscano le  informazioni volumetriche.

Una volta raccolti i dati comincia l’elaborazione  per fornire informazioni sulla lunghezza dell’arco e la larghezza del piede scansionata. Si tratta di due misure che i rivenditori di calzature in genere trovano difficile da valutare utilizzando gli strumenti di misurazione tradizionali, ma in ultima analisi, sono importanti per una calzata sana.

Inoltre, le informazioni statistiche acquisite dalla scansione fornisce la possibiltà di assortire con intelligenza il ipo di scarpa da mettere in vendita.

Già disponibile per i rivenditori in Europa e in Asia, la tecnologia di scansione 3D sarà presto pronta per il mercato americano con grandi marchi come Boulanger, Brooks Brothers, Coop e Levi Strauss & Co che hanno già firmato per dotarsi del sistema.

La società Volumental è stata fondata nel 2012 con un team di quattro membri costituito da Alper Aydemir, Miroslav Kobetski, Rasmus Göransson e Caroline Walerud appunto,   sono rapidamente cresciuti in dimensione  e hanno raccolto oltre   5 milioni di capitali di investimento da diversi importanti venture capital (e anche dal governo svedese).

Caroline Walerud sostiene che ”  l’attuale sistema di andare in giro per negozi, cercando  le scarpe o i jeans un po’ a casaccio è piuttosto datato  e scomparirà nei prossimi 10 anni. Ci saranno solo determinati prodotti a misura della vostra forma del corpo. Stiamo andando a creare lostandard per le modalità e le  dimensioni delle persone. Prima, per le scarpe e poi per altri prodotti. ” Ma perderemo la poesia dello Shopping a casaccio purtroppo.

La società sta portando avanti la loro applicazione collaborando con gli ottici e le marche di occhiali per sviluppare un nuovo scanner 3D per il viso. Simile a quello che hanno fatto con la scarpa  , il loro nuovo prodotto chiamato VACKER vi permetterà di scansionare in 3D le facce per offrire una perfetta topografia 3D del viso per avere degli occhiali con una precisione millimetrica. Il dimensionamento delle montature per occhiali è basato su 12 parametri diversi, il tutto in tempo reale.

Be the first to comment on "Volumental e Caroline Walerud segnalata da Forbes Europe per la loro tecnologia di scansione 3d da applicare alle scarpe agli occhiali e ai vestiti"

Leave a comment