Video stampante 3d metal Additec μPrinter

ADDITEC PORTA SUL DESKTOP LA STAMPA 3D DI METALLO CON DEPOSIZIONE DI ENERGIA DIRETTA

Additec , una società con sede a Las Vegas, Nevada, e Brema, in Germania, ha lanciato la sua prima stampante 3D in metallo per il desktop. Usando laser metal deposition (LMD), una varietà di tecnologia di deposizione di energia diretta (DED), il μPrinter è un interessante passo avanti per un metodo tipicamente utilizzato per creare parti su larga scala.

Secondo Additec, la macchina è anche considerata una delle “stampanti 3D in metallo a minor costo” sul mercato, con prezzi al dettaglio che partono da circa $ 90.000.

Additec è stata fondata nel 2015 sulla premessa di innovare “come vengono fabbricate le strutture metalliche di grandi dimensioni”. A tale scopo, l’azienda ha sviluppato la propria testa di deposizione del filo laser e la successiva tecnologia ibrida, che costituiscono la base della sua gamma di prodotti.

Predistendo il μPrinter, la società ha lanciato un modulo di deposito in grado di aggiungere funzionalità LMD a qualsiasi macchina CNC esistente. Inoltre, il team Additec monta stampanti 3D personalizzate in metallo.

Una delle caratteristiche uniche della tecnologia LMD di Additec, tuttavia, è che è in grado di lavorare con feedstock sia a filo che a polvere.

Il segreto della deposizione di metallo a doppio processo di Additec è nella progettazione della testina di stampa. Come si vede nella figura sotto la testa contiene un singolo ugello centrale. Questo ugello è progettato con due aperture: un foro sottile nel mezzo utilizzato per la deposizione del filo e, intorno a questo, un anello che viene utilizzato per l’alimentazione di polvere soffiata. Mantenendo separati questi feed, un utente può facilmente passare da uno all’altro in base al risultato desiderato della stampa.

Questo ugello centrale è racchiuso in un gruppo di altri tre ugelli, ciascuno con un laser a diodi da 200 W. Mentre la polvere o il filo viene alimentato attraverso l’ugello, questi raggi convergono per creare un punto di fusione.

Incorporando questa testina di stampa in un sistema chiavi in ​​mano, il μPrinter offre un involucro di 160 mm x 120 mm x 450 mm (X x Y x Y). Ha una camera di processo inerte Argon che, grazie alla costruzione compatta, richiede poco gas di protezione rispetto ad altri sistemi industriali.

Le funzionalità aggiunte per migliorare l’affidabilità di DED includono Active Process Control, che imposta automaticamente l’ugello a una distanza parziale per ogni livello e un dispositivo Wire-Cutter integrato, che può ripristinare il livello in caso di guasto.

Come un sistema desktop compatto, μPrinter è ideale per progetti di ricerca e sviluppo, in particolare per quanto riguarda la scoperta dei materiali. La macchina è anche un ottimo sistema entry-point per studiare i modi per integrare DED nei flussi di lavoro esistenti. Come con altre tecnologie correlate, μPrinter trova applicazioni nella produzione di reti quasi nette, rivestimento laser e riparazione di componenti .

Be the first to comment on "Video stampante 3d metal Additec μPrinter"

Leave a comment