Video di come pulire l’estrusore intelligente della Makerbot Replicator di Fargo 3D printing

Fargo  3D printing  offre una  facile soluzione  per gli estrusori intelligenti intasati della Makerbot

Gli estrusori intelligenti MakerBot o li ami o li odi. Quando MakerBot ha presentato la  5a generazione di Replicator poco più di un anno fa, molte persone furono colpite  da ciò che la società  ha chiamato  l’estrusore intelligente. Questi estrusori non sono degli estrusori tipici della stampante 3D, in quanto comprendono delle nuove funzioni proprietarie. Un problema sorto, però, ed è che la gente ha cominciato a pensare che questi estrusori non si possano riparare autonomamente
Gli estrusori intelligenti sono intelligenti in molte zone ma ancora non riescono a trovare  un modo per superare uno zoccolo, un intasamento,  una ostruzione.  La stampa  3D desktop è ancora una tecnologia relativamente nuova, e ci vorrà del tempo prima che questi estrusori possano essere completamente automatizzati anche nell’autodiagnosoi e nella autoriparazione.

estrusore intelligente makerbotMakerbot afferma :
“Una delle cose che ci mancava era la comprensione di come le persone interagiscono con la Replicator 2 rispetto a come interagiscono con una 5 ° generazione MakerBot  . Quando si ottiene uno zoccolo un blocco con la  Replicator 2, non si pensa, ‘E adesso?’  e non ci si mette a riparalo si montta un altro estrusore e si riparte. Lo scopo dell’estrusore intelligente è alla fine spiegare alla gente che c’è bisogno di avere un secondo estrusore. ”

Questi estrusori sono “intelligenti” in molti modi, anche se molte persone forse si aspettavano di meglio e questo ha lasciato molti dei consumatori delusi.

Ma ora grazie ad una società denominata Fargo 3D printing, Gli zoccoli e gli estrusori intelligenti sono un problema del passato. Le ostruzioni di filamento sono uno dei principali problemi  e quindi un semplice rimedio è molto apprezzato.

Clark e Schneider della Fargo 3d hanno   creato un video   su come sbloccare sia l’ugello sia il tubo dell’estrusore intelligente Makerbot. Con questo metodo l’80 per cento degli intoppi di filamento si possono risolvere da soli anche facilmente.

Il video mostra agli utenti come rimuovere la porta della loro stampante 3D, e quindi come rimuovere il filamento. Fatto questo si seleziona sul menu , “Load Filament” dal software MakerBot, che riscalda l’ugello fino a 215 ° C e permette all’utente di rimuovere il filamento dalla stampante. Spingendo verso il basso la leva a molla, e contemporaneamente spingendo verso il basso il filamento tirarlo fuori diventa semplice.
Una volta sciolto, l’ugello deve essere raffreddato per 5-10 minuti prima di rimuoverlo completamente a mano. Se l’ugello è intasato, può essere semplicemente sostituito

Be the first to comment on "Video di come pulire l’estrusore intelligente della Makerbot Replicator di Fargo 3D printing"

Leave a comment