Velo3D ha annunciato una partnership con la tecnologia di raffreddamento avanzato PWR per sviluppare materiali per il suo sistema di stampa 3D Sapphire e per produrre in serie scambiatori di calore

La società Metal AM Velo3D ha annunciato una partnership con la tecnologia di raffreddamento avanzato PWR per sviluppare materiali per il suo sistema di stampa 3D Sapphire e per produrre in serie scambiatori di calore. Con sede in Australia, ma con uffici negli Stati Uniti e nel Regno Unito, PWR è un fornitore globale di soluzioni di raffreddamento per F1, NASCAR e altre serie da corsa, nonché OEM automobilistici e industrie militari e aerospaziali.

Lavorando insieme, Velo3D e PWR mirano a stabilire nuovi standard nella produzione di parti a trasferimento termico per applicazioni di raffreddamento da competizione e industriali. Come parte del loro accordo, PWR acquisirà e installerà una stampante 3D Sapphire, rendendola la prima nella regione dell’Asia del Pacifico ad adottare la piattaforma AM in metallo. Come accennato, entrambe le società lavoreranno insieme per sviluppare progetti in lega di alluminio con caratteristiche di scambio termico più sottili e più complesse e migliori finiture superficiali.

“PWR ha scelto Velo3D dopo numerosi test”, ha affermato Matthew Bryson, General Manager of Engineering presso PWR. “La stampante Velo3D Sapphire ha dimostrato la capacità di produrre capacità a parete sottile leader del settore e superfici di alta qualità con porosità zero. Velo3D e PWR condividono la passione di spingere i limiti della tecnologia per offrire prodotti davvero rivoluzionari, leader di classe. Siamo in perfetta sintonia e non vediamo l’ora di costruire una solida partnership per il futuro ”.

“Il peso dello scambiatore di calore e le caratteristiche di caduta di pressione hanno un impatto enorme sulle prestazioni e sono fattori significativi in ​​tutte le categorie di motori”, ha continuato. “Utilizzando la produzione additiva per stampare strutture leggere, migliorando le prestazioni con la libertà di progettazione, abbiamo la capacità di ottimizzare ulteriormente queste caratteristiche in base alle esigenze del cliente, fornendo al contempo il necessario raffreddamento. Le ampie capacità di progettazione e la precisione di stampa estremamente elevata della stampante in metallo 3D Velo3D Sapphire ci aiuteranno a ottimizzare questi vari attributi di prestazione. “

Benny Buller, fondatore e CEO di Velo3D, ha commentato la partnership, affermando: “La nostra relazione in espansione con PWR sarà uno di innovazione e nuovi parametri di riferimento in termini di prestazioni negli scambiatori di calore. La storia di PWR di prodotti di alta qualità, progettazione e test di prim’ordine e il successo dei clienti negli estenuanti ambienti del motorsport, rendono il nostro impegno congiunto particolarmente entusiasmante. Abbiamo creato Velo3D per aiutare gli utenti finali industriali della stampa 3D in metallo a realizzare davvero la libertà geometrica. Sappiamo che la nostra tecnologia può aiutare PWR a raggiungere nuovi e in evoluzione obiettivi di progettazione in strutture di raffreddamento a parete ultra-sottile. “

Velo3D ha rilasciato la sua stampante 3D in metallo zaffiro nell’agosto 2018, intrigando il settore AM con la sua promessa di produzione senza supporto. Negli ultimi mesi, la società ha annunciato collaborazioni con una serie di aziende innovative, tra cui Boom Supersonic, che utilizzerà il sistema Sapphire per stampare in 3D parti del suo aereo dimostrativo XB-1 e Stratasys Direct Manufacturing . La società californiana ha anche recentemente rivelato di aver preso il suo ordine più grande da un cliente aerospaziale esistente.

I vantaggi economici che il sistema Sapphire sblocca comprendono flussi di entrate aumentati da nuovi design altamente innovativi; la fabbricazione di parti personalizzate in volumi più elevati; e l’uso efficiente della produzione additiva per la sostituzione diretta di parti (AM senza DfAM).

Be the first to comment on "Velo3D ha annunciato una partnership con la tecnologia di raffreddamento avanzato PWR per sviluppare materiali per il suo sistema di stampa 3D Sapphire e per produrre in serie scambiatori di calore"

Leave a comment