Urwahn Bikes con con Schmolke Carbon e la bici da corsa con telaio stampato in 3d in acciaio

URWAHN E SCHMOLKE SVELANO LA BICI DA CORSA CON TELAIO IN ACCIAIO STAMPATO 3D

Il produttore di biciclette tedesco Urwahn Bikes ha stretto una collaborazione con Schmolke Carbon, specialista in componenti per biciclette leggere, per sviluppare una bici da corsa con telaio stampato in 3D.

Una versione in edizione limitata, la bicicletta in questione combina il telaio in acciaio stampato 3D di Urwahn Bikes con parti di biciclette in fibra di carbonio sviluppate presso Schmolke. “Insieme abbiamo sfruttato il potenziale della tecnologia di stampa 3D nel nostro telaio in acciaio e l’abbiamo combinato con parti in carbonio orientate alle prestazioni”, commenta il progettista del prodotto Sebastian Meinecke.

La bicicletta è disponibile per l’acquisto da Urwahn Bikes e Schmolke Carbon per 8499 €

Fondata nel 2017 e con sede a Magdeburgo, Urwahn Bikes si avvicina al design delle biciclette con un focus significativo sulla tecnologia. Pertanto, l’azienda mira a combinare le tecniche di produzione tradizionali con la produzione additiva per massimizzare la funzionalità e le prestazioni del suo prodotto.

Le parti di collegamento per il telaio d’acciaio brevettato Urwahn dell’azienda sono prodotte utilizzando la tecnologia di stampa 3D Selective Laser Melting (SLM). Ciò include le alette principali, inclusi i tubi trafilati, il monostay, il tubo sterzo, il connettore del sedile, il movimento centrale e i forcellini. Urwahn Bikes sfrutta la stampa 3D per ridurre i tempi di produzione rispetto ai metodi di produzione standard, che richiederebbero l’uso di strumenti, una spesa aggiuntiva. Usando la stampa 3D, Urwahn Bikes afferma anche di essere stata in grado di “evitare qualsiasi limitazione relativa alla geometria delle parti”, consentendo la costruzione di parti a pareti sottili. Tale libertà progettuale ha permesso all’azienda di integrare vari componenti tecnici all’interno del telaio in acciaio, tra cui un sistema di illuminazione a LED e un sistema di localizzazione GPS.

L’industria della stampa 3D ha parlato con Ramon Thomas, CEO e co-fondatore di Urwahn Bikes, nell’agosto 2019, discutendo della collaborazione dell’azienda con il marchio austriaco di motociclette personalizzate Vagabund Moto per sviluppare il ciclo Stadtfuchs , con il telaio in acciaio stampato 3D di Urwahn Bikes. Questo è stato prodotto utilizzando un sistema Multilaser che utilizza Concept Laser M2 . Insieme, le aziende hanno raggiunto l’obiettivo di produzione di 100 biciclette completamente assemblate entro la fine del 2019, affermando che erano in grado di stampare in 3D 10 telai per biciclette a settimana.

Una nuova caratteristica del telaio stampato in 3D sulla nuova bicicletta di Urwahn Bikes con Schmolke Carbon è la placcatura in rame lucido rivestita attorno al corpo in acciaio. Schmolke Carbon ha fornito varie parti aggiuntive, tra cui il manubrio e l’unità della sella, che sono stati rifilati per una costruzione leggera. La società ha inoltre sviluppato un copertoncino in carbonio da 45 mm per il ciclo, progettato per fornire stabilità direzionale aerodinamica e un’esperienza ciclistica fluida.

Infine, per testare le prestazioni della bicicletta, le aziende hanno nominato il campione del mondo di bici da pista Stefan Bötticher per eseguire alcune prove su velodromo usando la bici.

Be the first to comment on "Urwahn Bikes con con Schmolke Carbon e la bici da corsa con telaio stampato in 3d in acciaio"

Leave a comment