Una torta stampata in 3d copia della sosia di Kim Kardashian

Non nascondiamo il fatto che troviamo che le riproduzioni dei volti delle persone da mangiare siano straordinariamente raccapriccianti. Quindi  la torta vista su Internet  è roba da incubo : un panettiere di Londra e che è presente anche a Los Angeles   ha realizzato una gigantesca replica, in parte stampata in 3D, di tutto il corpo di  Kim Kardashian con Rice Krispies e cioccolato fondente per il compleanno ed è impressionante. E’ davvero un’opera d’arte creata da Debbie Wingham , e sembra proprio la  Kardashian – anche se non è lei. Ovviamente non è lei, è una torta. Ma non è modellata sulla stessa Kardashian, ma sulla sua sosia, che deve avere una somiglianza impressionante.

La doppelcäker ha impiegato Wingham per 10 giorni. Krispies di riso e marshmallows sciolti, alias un enorme  Rice Krispies, costituivano la base della scultura, che veniva poi ricoperta di fondente. La modellazione del cioccolato, che Wingham 3D ha stampato con una stampante per alimenti, è stata utilizzata per creare dettagli fini come le caratteristiche del viso. Il cakealike ha anche delle ciglia, che erano fatte di zucchero e unghie, anch’esse colate in zucchero e dipinte con vernice metallica commestibile.

Kim Cakedashian (o Kim sosia, ma la chiameremo semplicemente Kim Cakedashian per ora) è commestibile ma non è da mangiare a meno che siate anche dei cannibali. Ecco perché è fatta con Rice Krispies e non come una vera torta. Indossa anche dei  diamanti, proprio come la vera  Kim.   1,6 milioni di dollari in diamanti, per la precisione. (Quelli non sono commestibili.) Attorno al suo collo vi è una collana di diamanti Cartier, composta da 862 diamanti taglio brillante per un totale di 19,8 carati, insieme a smeraldi e pietre di onice, e indossa anche un bracciale di diamanti e smeraldi a sei carati.

Wingham fu contattato dal partner della sosia Kim dopo aver visto un’altra torta a grandezza naturale che aveva fatto, e lei accettò di fare una torta per il compleanno del suo compagno. All’inizio non sapeva, tuttavia, che avrebbe realizzato una replica del gemello perduto da poco di Kim K. Era comprensibilmente sconcertata quando ha ricevuto le fotografie della sua modella.

“All’inizio, Debbie pensava che il cliente avesse commesso un errore quando ha ricevuto le immagini poiché pensava di aver inviato diverse foto di Kim Kardashian come riferimento per l’abbigliamento”, ha detto una portavoce di Wingham. “Le aveva detto che la sua compagna amava lo stile di Kim e stava pensando di dare un’occhiata alla sua festa di compleanno che Kim aveva indossato di recente. Quello era il vestito che Debbie doveva usare come ispirazione per l’installazione commestibile. A un’analisi più attenta, Debbie si rese conto che in effetti in una foto era Kim ma l’altra era una che sembrava la sua sosia  . Era un po ‘più alta ma i suoi lineamenti e le sue curve erano quasi identiche, soprattutto a prima vista. ”
Sarebbe stato facile fare solo una copia della  Kardashian, ma Wingham si premurò di assicurarsi che i tratti del volto fossero quelli della sosia e non della stessa Kardashian. Ha trovato un modello stampabile in 3D del viso di Kardashian online e lo ha stampato con la sua stampante per alimenti, quindi ha utilizzato la modellazione di cioccolato per modificare attentamente le caratteristiche in modo che assomiglino al suo vero cliente.

Kim Cakedashian dai numeri: è composta da 85 scatole di Rice Krispies, 15 chili libbre, di fondente,  sei chili di cioccolato da modellare e oltre 30.000 marshmallows in miniatura. La polvere di colore commestibile è stata utilizzata per creare un tono della pelle realistico.

Wingham ha anche reso la ragazza del compleanno una vera torta, presumibilmente quella che sembrava una torta, per andare con il suo doppelcäker. Sebbene la maggior parte della Kim Cakedashian sia stata scolpita a mano, la stampa 3D ha svolto un ruolo strumentale nel rendere le caratteristiche facciali tanto realistiche quanto reali.

Wingham si è così divertita a costruire Kim Cakedashian che dice che le piacerebbe creare repliche di torta dell’intera famiglia Kardashian-Jenner.

Be the first to comment on "Una torta stampata in 3d copia della sosia di Kim Kardashian"

Leave a comment