Ultimate 3D Printing Store (U3DPS) presenta un nuovo sistema di sicurezza e di protezione per la stampa 3D progettato per stampanti 3D Ultimaker e XSTRAND

Nuovo sistema di sicurezza e di protezione per la stampa 3D progettato per stampanti 3D Ultimaker e XSTRAND
L’  Ultimate 3D Printing Store (U3DPS), con sede in Florida, è stato uno dei primi rivenditori negli Stati Uniti a portare il filamento di stampa 3D XSTRAND di Owens Corning . Questo materiale esclusivo fa parte dell’ecosistema Ultimaker , poiché ora può essere utilizzato con Ultimaker S5 grazie al core di stampa CC Red 0.6, che Ultimaker ha appena rilasciato martedì. Ma altre buone notizie sono state appena annunciate per questi tre, sotto forma di un’unica, potente soluzione per la stampa 3D industriale.

“Siamo entusiasti di annunciare che il nostro esclusivo 3Domus Filtration System ( 3DFS ), che abbiamo progettato specificamente per Ultimaker S5, sarà disponibile lo stesso giorno”, ha dichiarato Roy Kirchner, fondatore e presidente di Ultimate 3D Printing Store.
La combinazione di Ultimaker S5, XSTRAND filament e l’enclosure di sicurezza 3DFS è sicura che molti utenti industriali raggiungano i loro portafogli. 3DFS è in realtà il primo recinto di sicurezza progettato specificamente per l’uso con i filamenti XSTRAND e le stampanti Ultimaker 3D.

“Ultimaker è giustamente considerato come il produttore delle migliori stampanti 3D FFF al mondo. E Owens Corning ha creato un filamento che rivoluzionerà la produzione additiva 3D. Ora, la nostra azienda sta introducendo il primo e unico sistema di sicurezza per l’Ultimaker S5, che crediamo non solo completi questa macchina di lusso, ma consenta a XSTRAND di stampare al massimo delle sue potenzialità “, ha affermato Kirchner.
Il recinto, con U3DPS, è il primo del suo genere, è stato progettato in modo che gli utenti di Ultimaker S5 possano stampare in 3D con filamenti più esotici, come XSTRAND, senza contaminare il loro spazio di lavoro o danneggiare la macchina.

L’enclosure di sicurezza 3DFS, che Kirchner dice che è anche compatibile con le stampanti 3D Ultimaker 3, Ultimaker 3 Extended, Ultimaker 2+ e Ultimaker 2 Extended, è pre-assemblato, quindi puoi portarlo fuori dalla scatola e metterlo a posto lavoro. La custodia è dotata di un sistema opzionale di filtraggio a carbone attivo e HEPA e offre la “massima protezione” senza viti necessarie per il collegamento alla stampante 3D.

La sicurezza e la protezione durante la stampa 3D sono un grosso problema. Quando le stampanti 3D vengono utilizzate in luoghi in cui sono presenti molte persone, come gli affari e le scuole, c’è sempre il pericolo di inalare piccole particelle e fumi potenzialmente pericolosi. Il mese scorso, 3DPrint.com ha parlato con l’Istituto nazionale per la sicurezza e la salute sul lavoro ( NIOSH ), che è la parte del governo statunitense che ricerca la sicurezza dei lavoratori in molte professioni diverse.

“Se un rischio non può essere eliminato, i  controlli ingegneristici  come la cappa chimica o la ventilazione di scarico locale (un sistema che consente di ventilare specificamente la stampante anziché l’aria in una stanza) con HEPA / filtrazione del carbonio sarebbero il prossimo metodo preferito per ridurre i livelli di emissione . Alcune stampanti 3D vengono ora vendute con unità di filtraggio integrate “, il gruppo dei ricercatori del NIOSH ci ha detto il mese scorso quando è stato chiesto come le persone dovrebbero proteggersi al meglio da potenziali rischi di stampa 3D.

” In un luogo di lavoro, i ricercatori del NIOSH hanno dimostrato  che una ventilazione di scarico locale progettata e gestita in modo appropriato con filtrazione HEPA / carbonio ha ridotto la quantità di particelle e prodotti chimici nell’aria “.
Secondo Kirchner, U3DPS è stato ispirato a sviluppare un’unità add-on attenta alla sicurezza e attraente perché nessuna delle stampanti 3D di Ultimaker è attualmente dotata di enclosure personalizzate.

Kirchner ha spiegato: “Chiunque lavori con una di queste stampanti di fascia alta, soprattutto in un ambiente chiuso, dovrebbe avere questo involucro, non solo per proteggere la propria macchina da contaminanti esterni e per mantenere la gestione termica interna, ma anche per mantenere il proprio ambiente di lavoro privo di fumi durante il processo di stampa.

“Il nostro involucro trasparente si adatta perfettamente alla stampante Ultimaker come un guanto, formando un sigillo, pur consentendo una visione completa del processo di stampa.”
La nuova custodia di sicurezza Ultimaker dell’azienda può essere acquistata con o senza il sistema di filtraggio a carbone attivo e HEPA. Ogni unità 33DFS viene preforata, quindi può essere facilmente collegata a una stampante 3D Ultimaker. Ma oltre a offrirci un modo più sicuro di usare le nostre stampanti 3D, la migliore notizia è che il recinto di sicurezza è relativamente economico … forse non per qualcuno come me, che odia spendere ingenti somme di denaro su attrezzature fantasiose (quindi, perché lo faccio non possedere una stampante 3D), ma per coloro che trascorrono molto tempo con la stampa 3D, ne vale la pena.

Il contenitore può essere acquistato senza il sistema di filtrazione ad un prezzo compreso tra $ 179 e $ 379, mentre il 3DFS con il contenitore costa, a seconda della stampante 3D, ovunque da $ 299 (Ultimaker 2+) a $ 499 (Ultimaker S5). Inoltre, è possibile acquistare separatamente il sistema di filtraggio a carbone attivo e HEPA per soli $ 129; i filtri di ricambio sono solo $ 29 ciascuno. Ma se sei interessato, è meglio agire in fretta – la società si aspetta che la quantità limitata di custodie attualmente disponibili per l’acquisto nella sua prima fase di produzione si esaurisca rapidamente. Visita il sito Web di Ultimate 3D Printing Store per acquistare i tuoi oggi.

 

Be the first to comment on "Ultimate 3D Printing Store (U3DPS) presenta un nuovo sistema di sicurezza e di protezione per la stampa 3D progettato per stampanti 3D Ultimaker e XSTRAND"

Leave a comment