Twente AM stampante 3D per calcestruzzo su larga scala

TWENTE AM PRESENTA UNA STAMPANTE 3D PER CALCESTRUZZO DI GRANDI DIMENSIONI A DUBAI

Twente AM , una start-up olandese focalizzata sulla stampa 3D architettonica, ha presentato la sua ultima stampante 3D per calcestruzzo su larga scala. La macchina è stata sviluppata e assemblata presso il centro di ricerca e sviluppo dell’azienda a Nelson, in Canada, giorni prima di essere esposta sugli schermi al 40 ° Big 5 International Building & Construction Show a Dubai.

Ian Comishin, Presidente e Cofounder di Twente AM, afferma: “Il ruolo principale di questa enorme stampante sarà quello di creare casseforme lasciate sul posto per la costruzione di case di cemento da costruire nella British Columbia.”

L’obiettivo di Twente nel suo anno di debutto era quello di sviluppare una stampante 3D concreta posizionata su una struttura simile a un cavalletto in grado di percorrere 10 metri di larghezza e 5 metri di altezza. Un tipico robot ABB a 6 assi fissato sul posto ha un ingombro di stampa di 42m ³. Con l’aggiunta di elevazione e traslazione, un robot a 8 assi è in grado di stampare 181m³. Infine, un nono asse di rotazione porta l’impronta di stampa della macchina a 391m³.

L’ampia portata della stampante per calcestruzzo unita alla sua articolazione avanzata consente forme elaborate e strutture artistiche che sarebbero altrimenti impossibili con la cassaforma convenzionale. Il software parametrico CAD / CAM è direttamente collegato alla macchina, con le forme guidate da algoritmi.

L’ultimo Big 5 Construction Show a Dubai si è tenuto alla fine di novembre del 2019. Twente ha colto l’occasione per mostrare la loro enorme macchina con una serie di stampe live rischiose esposte sugli schermi nella loro cabina.

La società ha fabbricato alcuni disegni geometrici arabi classici con dimensioni delle stelle gradualmente crescenti, un’impresa resa possibile solo dalla libertà progettuale consentita dalla produzione additiva. Il team è anche riuscito a stampare in 3D una struttura bagnata continua alta 3 m in una singola sessione, che sostengono sia un record mondiale. Inoltre, la straordinaria stampante per calcestruzzo su larga scala ha realizzato 52,5 cm di struttura a sbalzo non supportata. Il team ha completato il tutto con una cabana da spiaggia araba stampata dal vivo, con archi alti fino a 2,6 m. Ciò ha attirato l’attenzione di gran parte della folla mediorientale alla fiera di Dubai.

“Non potremmo essere dove siamo ora senza collaborare con altri membri di talento del settore”, spiega Tim Brodesser, responsabile della ricerca e sviluppo. “Non ce l’abbiamo fatta da soli, questa tecnologia è in fase di adozione molto precoce e collabora con le altre società e istituzioni accademiche di Paesi Bassi, Danimarca, Austria, Regno Unito e Canada che stanno affrontando la sfida di risolvere la stampa 3D per la costruzione di case è la base su cui si fonda Twente. ”

La produzione di additivi su larga scala per l’edilizia è molto agli inizi. Le aziende di tutto il mondo stanno iniziando a dimostrare le capacità del metodo di produzione al settore delle costruzioni nella speranza di favorire i progressi. Più di recente, a febbraio, la società di costruzioni danese COBOD ha fornito una dimostrazione dal vivo della sua tecnologia stampando in 3D le pareti di 4 piccole case alla fiera internazionale Bautec di Berlino.

Altrove, MX3D e Takenaka hanno reinventato la costruzione interna di strutture edili standard mediante la stampa 3D di connettori strutturali in acciaio . Ciò avviene dopo che MX3D ha stampato con successo un ponte in acciaio lungo 12 metri ad Amsterdam.

Be the first to comment on "Twente AM stampante 3D per calcestruzzo su larga scala"

Leave a comment