Toyota finanzia la Waterloo University

L’UNIVERSITÀ DI WATERLOO RICEVE $ 2,1 MILIONI DA TOYOTA MOTOR MANUFACTURING CANADA PER FAR AVANZARE LA RICERCA SULLA PRODUZIONE ADDITIVA

Toyota Motor Manufacturing Canada (TMMC) ha concesso $ 2,1 milioni (CAD) all’Università di Waterloo in Ontario, per promuovere la formazione ingegneristica e la ricerca additiva sulla produzione.

Segnalato come la più grande donazione singola da TMMC a qualsiasi università canadese, questo investimento introdurrà una sfida di innovazione ingegneristica e dedicherà un’ala alla ricerca di docenti e studenti nella stampa 3D ribattezzata Toyota Additive Manufacturing Wing. Pearl Sullivan, Decano di Waterloo Engineering. ha dichiarato:

“La nostra partnership con Toyota Motor Manufacturing Canada consente ai nostri studenti e ricercatori di affrontare le difficili sfide ingegneristiche e commerciali che devono affrontare l’industria automobilistica e di proporre soluzioni veramente nuove e sostenibili che rafforzeranno la competitività del settore canadese.

“[IL] REGALO DI $ 2,1 MILIONI FARÀ MOLTO PER GARANTIRE CHE POSSIAMO OFFRIRE LORO LE RISORSE E LE OPPORTUNITÀ DI CUI HANNO BISOGNO PER FARE LA DIFFERENZA.”

TMMC è una filiale nordamericana interamente di proprietà di Toyota Motor Corporation , il produttore automobilistico multinazionale giapponese che in precedenza ha collaborato con FIT Additive Manufacturing Group .La maggior parte di recente, la sua controllata tedesca, la Toyota Motorsport GmbH (TMG) collaborato con stampante 3D leader OEM 3D Systems per sviluppare soluzioni di produzione additiva ” prime sul mercato” . Inoltre, l’Università di Waterloo ha anche compiuto passi verso l’implementazione della stampa 3D con il suo Multi-Scale Additive Manufacturing Lab (MSAM) nel 2017.

Gli ultimi finanziamenti inizieranno con la Toyota Engineering Innovation Challenge, che prevede una “acquisizione” di mezza giornata della Waterloo Engineering Ideas Clinic®. Inoltre, il TMMC sarà il simposio annuale AutoTech dell’università sponsor del titolo per i prossimi cinque anni che collegherà innovatori nel settore automobilistico e della tecnologia dell’informazione.

TMMC ha ricevuto in passato il premio Friend of the Faculty di Waterloo Engineering. È stato conferito all’azienda per il suo forte impegno in joint venture di ricerca, contributi finanziari a progetti e premi studenteschi, e tutoraggio e assunzione di numerosi ex studenti e studenti. Feridun Hamdullahpur, Presidente e Vice Cancelliere dell’Università di Waterloo ha aggiunto:

“L’Università di Waterloo è orgogliosa di avere Toyota come partner chiave nella nostra ricerca nel settore automobilistico, nonché datore di lavoro a lungo termine nel nostro programma di educazione cooperativa. Sono investimenti come questi che hanno permesso alla nostra istituzione di intraprendere più ricerche nel settore automobilistico rispetto a qualsiasi altra università in Canada. “

Be the first to comment on "Toyota finanzia la Waterloo University"

Leave a comment