Titomic Kinetic Fusion supera gli standard ASTM per la resistenza alla trazione e l’allungamento

La società australiana AM Metal Titomic ha annunciato di aver superato gli standard internazionali ASTM con il suo processo di fusione cinetica Titomic. L’annuncio segue una svolta in un progetto di ricerca da $ 2,6 milioni che mira a testare e stabilire standard di certificazione per la tecnologia TKF.

Il progetto di ricerca di due anni, cofinanziato da IMCRC, CSIRO e RMIT, ha l’obiettivo finale di sviluppare nuovi standard industriali per le parti create utilizzando il processo TKF, in particolare per affrontare l’affaticamento, la crescita delle crepe e la resistenza alla frattura. Creando questi standard, il processo TKF può essere ulteriormente validato per l’uso nell’industria aerospaziale, che ha alcuni dei più severi standard industriali.

Titomic è comprensibilmente entusiasta di annunciare che la sua tecnologia ha funzionato molto bene nei test condotti attraverso l’iniziativa di ricerca, superando persino gli standard ASTM per il metal AM. Secondo quanto riferito, le parti stampate in 3D utilizzando il processo TKF utilizzando la polvere di grado 2 CP Titanium hanno raggiunto la massima resistenza alla trazione (UTS) di 634 MPa (83,8% in più rispetto al 353 MPa impostata da ASTM) e un aumento dell’allungamento fino al 27,7% (38,5% in più rispetto al 20% fissato da ASTM).

In altre parole, le parti prodotte utilizzando il processo di fusione cinetica Titomic superano i requisiti standard ASTM e quindi possono raggiungere la resistenza alla fatica e le proprietà di resistenza richieste dall’industria aerospaziale (così come altre applicazioni industriali).

Jeff Lang, Amministratore delegato di Titomic, ha commentato il risultato, affermando: “Questi risultati dei test non solo forniscono convalida all’industria delle parti in titanio prodotte utilizzando il nostro processo TKF, ma soprattutto la ricerca condotta su più catene di approvvigionamento di polvere di titanio garantite da Titomic spiega perché abbiamo posto tanta enfasi sulla sicurezza delle polveri di materie prime con aziende leader del settore per catturare l’intera catena del valore che circonda la nostra tecnologia, rispettando gli standard internazionali ASTM.

Gli standard sono un’area del settore degli additivi che stanno diventando sempre più focalizzati, poiché diventa evidente che l’istituzione di certificazioni a livello di settore sbloccherà la vera industrializzazione di AM. In particolare, gli standard internazionali per AM saranno un argomento chiave alla prossima fiera Formnext a Francoforte.

Be the first to comment on "Titomic Kinetic Fusion supera gli standard ASTM per la resistenza alla trazione e l’allungamento"

Leave a comment