Thyssenkrupp lancerà il centro di produzione additiva TechCenter a Singapore

Il conglomerato tedesco thyssenkrupp costruirà un centro di TechCenter per l’Additive Manufacturing a Singapore nel 2019. L’annuncio è stato fatto alla fiera di Hannover Messe di mercoledì (3 aprile).

Il futuro hub TechCenter per la produzione additiva di Singapore, supportato dal Consiglio per lo sviluppo economico di Singapore (EDB), fungerà da hub regionale per il TechCenter di Mulheim. Il centro mira a sbloccare il potenziale di produzione additiva per i clienti a Singapore e in tutta l’Asia Pacifico. thyssenkrupp ha lanciato per la prima volta un TechCenter dedicato per la produzione additiva a Mulheim an der Ruhr, in Germania, nel 2017, con capacità di fornire l’intero spettro della catena di valore della produzione additiva.

Il Dr. Donatus Kaufmann, membro del comitato esecutivo di thyssenkrupp AG, ha commentato: “La creazione di un hub a Singapore riflette ora il nostro impegno a portare le nostre innovazioni trasformative più vicine alla regione Asia-Pacifico per soddisfare le esigenze dei nostri clienti”.

Il TechCenter Hub di thyssenkrupp a Singapore, insieme al TechCenter esistente in Germania, si concentrerà sulle innovazioni relative alle soluzioni di produzione additiva in metallo e plastica per i clienti nei settori automobilistico, dei beni strumentali, chimico, minerario e di altro tipo.

Fornirà una gamma completa di servizi di produzione additiva dalla diagnostica per l’identificazione delle parti, la consegna dei progetti alla formazione e alla creazione di capacità. Il TechCenter Hub ospiterà inoltre ingegneri additivi di produzione che collaboreranno con i loro colleghi in Germania per sviluppare vari prodotti e soluzioni che sfruttano questa innovazione.

Be the first to comment on "Thyssenkrupp lancerà il centro di produzione additiva TechCenter a Singapore"

Leave a comment