The Box 3D della BLB Industries

La stampante gigante The Box 3D   con 2,5 metricubi di volume di costruzione, e 1200 mm / sec di velocità di stampa 3D

The Box 3D BLB Industries 06In tema di stampa 3D industriale, l’attenzione tende a spostarsi completamente o sul metal o sulla stampa in resina 3D. La stampa FDM 3D, al contrario, è considerata troppo lenta e troppo imprecisa e quindi inadatta per tutto tranne che per la prototipazione. Ma la stampa FDM 3D ha un vantaggio: è facilmente scalabile . La  stampante The Box 3D, che è attualmente in fase di sviluppo, è una delle più grandi stampanti 3D del mondo e può  stampare facilmente in 3D da un flipper ad un tavolo da cucina completo. Forse ancora più importante, è molto rapida stampa in 3d fino a 6 kg di materie plastiche all’ ora. Potrebbe essere questa la soluzione per la produzione stiamo aspettando?

Come tante fantastiche innovazioni della stampa 3D, The Box in realtà nasce dalle ambizioni di un gruppo di studenti. BLB Industries è stata fondata da Jacob Lundin e Cim Bergdahl, dopo aver completato i loro studi presso il Värnamo College. “Durante il college, io e Jacob abbiamo costruito a buon mercato una grande  stampante 3d  da zero,” ricorda Cim , e  la realizzazione è cresciuta rapidamente in qualcosa di più ambizioso. I due hanno fondato la BLB Industries, e sono stati raggiunti da Tomas Burman – che in precedenza aveva lavorato come ingegnere meccanico per due decenni e ora ha portato la sua esperienza . Un Ulteriore supporto è venuto da Anders Alrutz di Herber Ingegneria e dall’investitore Klas Jansson di LTB Svezia, anche se Jacob, Cim e Tomas sono i tre membri del gruppo attivi.

Insieme, hanno lavorato su una stampante 3D notevole. “L’obiettivo della società è quello di creare la stampante 3D migliore del mondo . Abbiamo anche la visione di rimanere sempre in vantaggio sulla concorrenza e di non trattenere alcuna tecnologia, ” il loro prototipo di The Box di certo non delude. In poche parole, si tratta di una enorme stampante 3D con un volume di stampa di 1500x1100x1500 mm che stampa una gamma molto ampia di granulati (tra cui la plastica a base di legno, materiali compositi e materiali in carbonio) con più testine di stampa, fornendo una vasta gamma di opportunità di stampa 3D a basso costo.

Inoltre  è completamente destinata ad un ambiente di lavoro professionale in cui gli utenti mantengono il pieno controllo del processo di stampa 3D e la risoluzione di produzione. In parte, ciò si ottiene, ovviamente, attraverso l’estrusore granulato-fed, ma tutti gli ugelli sono  intercambiabili per fornire diverse risoluzioni e  diverse opzioni di finitura, per costruire in velocità.  I moduli di movimento lineare di alta qualità di Rexroth offrono una qualità eccellente, con una (velocità massima di 1200 millimetri / secondo) – rendendo possibile la stampa 3D di oggetti di grandi dimensioni in poche ore, piuttosto che giorni. “Abbiamo costruito uno delle più grandi e delle più veloci stampanti 3D in tutto il mondo,” afferma con orgoglio Cim. “Questo è il nostro nuovo prodotto e la nostra visione di ciò che il futuro dovrebbe essere  .”

Ma forse la caratteristica più impressionante è la soluzione trovata per il letto di stampa  unico nel suo genere. “Abbiamo fatto un letto vuoto calda che ha 6 zone separate. Esso consente di stampare sul letto senza la paura del modello lasciar andare la superficie, e quando la stampa è fatto è possibile attivare il vuoto e scegliere il modello senza che si attacchi alla superficie del letto, “Cim spiega a 3ders . Tuttavia, la stampa 3D avviene su uno speciale foglio di plastica che si tiene a vuoto. Inoltre , il letto è diviso in sei zone diverse per una convenienza ottimale della stampa 3D. “Per esempio si può avere una stampa di grande dettaglio, nelle 4  zone più lontane dalle porte durante la stampa di qualcosa di più piccolo nelle 2 zone più vicine alle porte. Quando l’elemento più piccolo è finito, è sufficiente mettere in pausa la macchina, spegnere il vuoto nelle rispettive zone 2, rimuovere il piccolo oggetto, chiudere le porte e continuare la stampa nella parte posteriore “, spiega Cim.

Questa soluzione per il letto di stampa è fantastica e certamente aggiunge una nuova dimensione pratica per la stampa 3D industriale, gli svedesi permettono agli utenti un controllo ancora più pieno. Per la macchina è stato completamente costruito in moduli separati, che possono essere facilmente ricostruibili o aggiornati per soddisfare pienamente le preferenze dell’utente. “E ‘anche molto facile da ridisegnare se un cliente vuole qualche altro formato, sia essa più lunga o più ampia”, dice Cim. Infine, quasi tutti i componenti provengono da marchi di alta qualità, come Bosch Rexroth e Festo Siemens. “Tutto l’hardware è progettato e costruito per corrispondere a quello degli standard industriali”, aggiunge il CTO.

Niente di tutto questo sarebbe stato possibile senza poter finanziare una  startup, in quanto sono attualmente situati nella struttura della Herber Ingegneria dove abbiamo accesso a tutti i loro personale e ai macchinari. “Assumiamo abbastanza spazio per costruire la macchina e avere un ufficio, ma allo stesso tempo siamo autorizzati a utilizzare quasi 5000 m2. Questo ci dà un grande vantaggio in quanto la Herber Engineering è leader nello sviluppo e nella produzione di macchine curvatubi. Essi hanno notevolmente accelerato il nostro processo di progettazione con la loro esperienza “, spiega Cim.

Lo Sviluppo su The Box è iniziato nel mese di ottobre 2015, e le prime stampe di successo sono state prodotte circa due mesi fa. In particolare lo sviluppo del software e la messa a punto sono state difficili, in quanto ritengono che questo sia di fondamentale importanza per la qualità di stampa 3D. “Il 75 per cento della qualità sembra essere correlato al nostro software”, dice Cim. Ma l’attuale prototipo è estremamente impressionante, e promette molto bene per il futuro – quando le macchine commerciali saranno ancora più grandi sono imminenti. Questo particolare modello, tuttavia, sarà venduto per circa € 500.000. E come la maggior parte degli altri sviluppatori di stampanti 3D su larga scala stanno puntando sia in altezza o in larghezza, The Box potrebbe riempire una nicchia a sé stante.

Ancora la stampante non è in commercio ma nel frattempo, la società ha già iniziato ad offrire servizi di stampa 3D utilizzando la stampante The Box 3D.

Be the first to comment on "The Box 3D della BLB Industries"

Leave a comment