Texas Instruments e il chipset DLP9500UV per la stampa 3d DLP SLA

Texas Instruments presenta dei nuovi chipset per la stampa 3d in DLP SLA .

Texas Instruments DLP9500UV 3La Texas Instruments  con sede a Dallas ha annunciato l’uscita di un nuovo chip ancora più sorprendente di quello precedente che sarà in grado di migliorare l’uso della tecnologia DLP per le stampanti 3D SLA.

Il chipset DLP9500UV è il chip DLP  apiù alta risoluzione ultravioletta disponibile per interagire con  le immagini. Con oltre due milioni di micro-specchi, grandi aree di esposizione possono essere coperte con formati di stampa vicino a 1μm coperti.

“Aggiungere la DLP9500UV al portafoglio TI DLP permette al chipset sia accessibile e disponibile per gli sviluppatori”, afferma il team di TI.

Questo chipset è anche in combinazione con il seguente:

DLPC410 Digital Controller
DLPR410 configurazione PROM
DLPA200 DMD Micromirror driver
Destinato ad uso dell’imaging industriale e medicale, TI prevede anche l’utilizzp per i processi seguenti :

Litografia di imaging diretta
Stampa 3D
Marcatura laser
Oftalmologia
Fototerapia
Imaging iperspettrale

Alta risoluzione
Velocità di commutazione veloce
L’esposizione a 363 – 420 nm comelunghezze d’onda
Bassa resistenza termica
Ad alta potenza ottica fino a 2,5 W / cm²

Il chipset DLP7000UV emerge come il chip DLP UV più rapido  sul mercato . Texas Instruments raccomanda il chipset DLP9500UV per coloro che richiedono una risoluzione più alta e hanno bisogno di tempi di produzione più rapidi. Questo nuovo chipset offre una velocità di pixel di carico fino a 48Gps.

Be the first to comment on "Texas Instruments e il chipset DLP9500UV per la stampa 3d DLP SLA"

Leave a comment