Tecnologia Formlabs utilizzata per realizzare modelli anatomici stampati in 3D di un palato di un giovane paziente e della cavità nasale

La scorsa estate, Formlabs ha presentato Form Cell , una soluzione di produzione automatizzata che sfrutta la sua stampante 3D Form 2 . La soluzione automatizzata e pronta per l’uso utilizza una fila di stampanti 3D Form 2, la  lavacristallo Form Wash e la stazione di polimerizzazione Form Cure e un sistema di cavalletti robotici industriali e può essere facilmente aggiunta a un flusso di lavoro esistente, come quello di Northwell Health .

Northwell, il più grande fornitore di assistenza sanitaria nello stato di New York, utilizza già la stampa 3D , in particolare la tecnologia di Formlabs . Ma ora è diventato uno dei primi clienti di Form Cell dell’azienda, poiché ha incorporato il potente sistema nel suo Centro di design e innovazione 3D per aumentare la produzione di guide chirurgiche e modelli anatomici specifici per il paziente.

Uno studio recente basato su dati di Northwell mostra che il tempo in sala operatoria per casi complessi può essere ridotto di almeno il 10% se si utilizzano modelli stampati in 3D e / o guide chirurgiche. Inoltre, supponendo che il 10-15% dei casi chirurgici selezionati potrebbe utilizzare uno di questi, l’elusione annuale dei costi per la sala operatoria per 1.150 casi annuali potrebbe essere di circa $ 1.750.000. In teoria, ciò significa che Northwell potrebbe risparmiare circa $ 7 milioni entro quattro anni con i modelli di stampa 3D sulla cella del modulo.

Utilizzando modelli anatomici personalizzati e dettagliati stampati in 3D, i chirurghi possono prepararsi in modo più efficace a interventi chirurgici difficili e persino a predisporre le attrezzature prima ancora di iniziare una procedura. I chirurghi possono utilizzare guide chirurgiche stampate in 3D, specifiche per il paziente durante procedure oncologiche e ortopediche, che possono essere di grande aiuto quando si eseguono precise escissioni di tumori e profondità di trapano per inserimenti di viti ottimali.

Una persona che può vedere i benefici di questa partnership su un livello più personale è Barnaby Goberdhan. Suo figlio di 7 anni, Isaiah Onassis Goberdhan, stava avendo problemi a respirare attraverso una delle sue narici, e un controllo con un medico di Northwell rivelò la presenza di un tumore aggressivo nel suo palato e nella cavità nasale. La chirurgia fu richiesta per rimuoverlo, così la famiglia si incontrò con Neha A. Patel, MD, un otorinolaringoiatra pediatrico di Northwell al  Cohen Children’s Medical Center .

Il Dr. Patel ha lavorato con Todd Goldstein, PhD, un ricercatore della Northwell Health, per creare un rendering 3D personalizzato del palato di Isaiah, usando le sue scansioni TC e MRI. Quindi, la tecnologia Formlabs è stata utilizzata per stampare in 3D un modello anatomico con il tumore e uno con esso rimosso, al fine di aiutare i medici e la famiglia a visualizzare fisicamente l’intera procedura in anticipo.

“Avere un film stampato in 3D di mio figlio è stato di grande aiuto quando parlavo con il dottore del suo intervento chirurgico. Il dottore è stato in grado di fare di più che parlarmi di quello che stavano per fare – mi ha mostrato la dottoressa Patel – disse Goberdhan. “Non c’è quasi nulla di più spaventoso e stressante di avere il bambino a sottoporsi a un intervento chirurgico. C’erano diverse opzioni che il dottor Patel ci ha accompagnato per il modo migliore per preservare i denti di Isaia e prevenire tagli aggiuntivi nella sua bocca. Volevo rispondere a tutte le mie domande in modo da poter essere meno pauroso e più preparato a parlare a mio figlio di ciò che stava per affrontare. Volevo che Isaia si sentisse preparato. Con il modello 3D, entrambi ci siamo sentiti più a nostro agio. ”

L’utilizzo dei modelli stampati in 3D ha aiutato i medici a pianificare la conservazione dei denti di Isaia e di altre importanti strutture nel suo palato e nella cavità nasale.

“Come parte del team multidisciplinare di Northwell, ho avuto l’opportunità di lavorare con il dott. Dev Kamdar di Head and Neck Surgery, il Dr. Ken Kurtz di Prosthodontics e il Dr. Korgan Koral di Neuroradiology per formulare una strategia di trattamento per Isaia. Non è stato fino a quando non abbiamo lavorato con il team del Dr. Goldstein che siamo stati in grado di incorporare la stampa 3D nel nostro intervento e portare davvero la famiglia di Isaiah nel processo decisionale condiviso. I modelli 3D mi aiutano a spiegare l’intervento chirurgico ai pazienti e pianificare un intervento chirurgico “, ha spiegato il dott. Patel. “Nel caso di Isaia, volevo essere in grado di visualizzare dov’era il tumore e determinare se potevamo preservare le strutture chiave nell’area. Il palato e la cavità nasale sono un’area delicata, vicino all’orbita e alla dentizione. La precisione è fondamentale e il modello stampato in 3D ci ha aiutato a ottenere risultati molto accurati. ”
L’intervento è stato condotto con successo pochi mesi fa dal Dr. Kamdar e dal Dr. Patel, e ora che Isaia può respirare normalmente da entrambe le narici, è in grado di correre e giocare come gli altri della sua età.

Isaiah ha detto: “Prima dell’intervento, ho avuto problemi a inspirare e uscire dal mio naso, il che ha reso difficile per me tenere il passo con la mia famiglia e gli amici a scuola. L’intervento è andato bene e ora riesco a respirare molto meglio. ”

Ora che Northwell ha incorporato la cella di forma, sarà in grado di scalare la produzione di stampa 3D di guide chirurgiche e modelli anatomici, quindi anche più dei suoi brevetti possono trarne beneficio.

Be the first to comment on "Tecnologia Formlabs utilizzata per realizzare modelli anatomici stampati in 3D di un palato di un giovane paziente e della cavità nasale"

Leave a comment