Tecalum Industrial ha un elevato ritorno sugli investimenti nell’integrazione delle stampanti 3D nei suoi processi di lavoro

La società spagnola Tecalum Industrial ha deciso tre anni fa di implementare stampanti 3D nei processi di lavoro del suo impianto. La società sta ora disegnando un riepilogo. L’uso della stampa 3D in Tecalum Industrial ha comportato un notevole risparmio di tempo e ha offerto all’azienda un elevato ritorno sugli investimenti.

Sinossi
Processo più veloce con la stampa 3D
Vantaggi della stampa 3D
Nel video: stampa 3D presso Tecalum Industrial
Logo industriale TecalumTecalum Industrial è una società spagnola che produce prodotti in alluminio per il settore industriale da oltre 40 anni. Le singole parti sono progettate da zero in base alle esigenze del cliente, per le quali richiedono speciali dispositivi su misura, come spiega il produttore di stampanti 3D BCN3D in un articolo .

Processo più veloce con la stampa 3D
L’azienda ha richiesto strumenti come fascette in nylon da fornitori esterni e le ha ricevute dopo diverse settimane. Per lavorare più velocemente con la stampa 3D, nel 2017 hanno acquistato una stampante 3D Sigmax da BCN3D . Oggi, Tecalum Industrial ha quattro stampanti 3D Sigmax impegnate 24 ore su 24 per mantenere attiva la produzione. E si è scoperto che lo sforzo è stato utile.

Dopo circa un anno, l’azienda ha confrontato la spesa senza una stampante 3D dell’anno precedente e la spesa con una stampante 3D. Il risultato ha mostrato di avere 25.000 euro in meno di costi dopo 12 mesi.

Vantaggi della stampa 3D
Un argomento principale per la stampa 3D per Marc Linares, che è responsabile della gestione della produzione dell’azienda, è il risparmio di costi e tempi. La versatilità che ha permesso di lavorare con la stampante 3D ha parlato anche a favore della produzione additiva.

Strumenti in uso presso Tecalum Industrial
In un anno, l’azienda ha risparmiato 25.000 euro utilizzando la stampa 3D
Gli stampi per estrusione sono fabbricati nella consociata Tecalum Pexal Tecalum Canada. Gli ingegneri dello stabilimento spagnolo possono produrre gli strumenti necessari in tre settimane prima dell’arrivo degli stampi. Prima di utilizzare la produzione additiva, gli ingegneri dovevano produrre immediatamente lo strumento giusto, poiché il fornitore esterno aveva bisogno approssimativamente dello stesso tempo per produrre il primo lotto di strumenti. Con la stampa 3D, Tecalum è stata in grado di migliorare la progettazione degli utensili in diverse iterazioni e i costi erano ancora inferiori rispetto al fornitore esterno.

Be the first to comment on "Tecalum Industrial ha un elevato ritorno sugli investimenti nell’integrazione delle stampanti 3D nei suoi processi di lavoro"

Leave a comment