Tatiana Guerra la mamma incinta brasiliana cieca grazie ad una stampa 3d dell’ecografia, riesce a ” vedere ” il suo piccolo Murilo prima che nasca

Sono piccole grandi cose che ci danno speranza ma allo stesso tempo indicano la strada da percorrere perchè mai forse comee adesso si vede la possibilità tecnologica di fare un salto in avanti quantico nella medicina.

Vedere il proprio bambino nelle immagini delle prime ecografie è un’esperienza speciale per ogni donna in dolce attesa, ma per Tatiana Guerra, 30 anni, brasiliana, questo momento è stato davvero magico. La giovane donna ha perso la vista quando aveva 17 anni, ma, grazie ad una stampa 3d dell’ecografia, riesce a “vedere” il suo piccolo Murilo prima della nascita. Il video è stato realizzato da HuggiesBrasil #countingthedate.

agr.it

Be the first to comment on "Tatiana Guerra la mamma incinta brasiliana cieca grazie ad una stampa 3d dell’ecografia, riesce a ” vedere ” il suo piccolo Murilo prima che nasca"

Leave a comment