Tara SDK la fotocamera stereo indiana di buona qualità e che costa solo 199 dollari

Per soli 199 dollari la macchina fotografica stereo con visione potrebbe avere un impatto sulla prossima generazione dei sistemi di visione, sui veicoli a guida autonoma, di  robot e anche droni. E’anche uno scanner su larga scala media,  che potrebbe rivelarsi utile in magazzini, negozi e altro ancora.

E ‘ rivolta alle macchine a guida autonoma, al monitoraggio del magazzino nel commercio al dettaglio, che misura i volumi in posti difficili da raggiungere  in alcuni settori industriali e anche per mettere in guardia su  potenziali collisioni nei magazzini. Ma il software è così open che l’unico limite alle applicazioni sono la vostra fantasia e la vostra abilità di codifica.

Si va oltre l’acquisizione delle immagini stereo, questa fotocamera offre la misurazione della profondità, le nuvole di punti e le mappe di disparità. Il livello di distorsione della lente dimostrerà quanto sia utile questa fotocamera nel settore industriale, ma in una serie di video su Youtube, che la società indiana ha messo in rete, trova altre applicazioni.

L’azienda mostra in azione la misurazione di persone, di imballaggi e la distanza di una persona che cammina verso la macchina fotografica .

La fotocamera ha un nome
Si chiama  Tara, e si basa su due sensori MT9V024 con otturatore globale CMOS da 1/3 di pollice prodotti da Onsemi e in grado di fornire la visione stereo a 60fps in formato non compresso.

Viene fornita con un kit di sviluppo software, completa con il codice sorgente, in modo che gli sviluppatori possano utilizzare la fotocamera e sviluppare le proprie applicazioni per soddisfare le loro particolari esigenze. L’SDK è basata sull’ OpenCV Image Processing  , il che significa che i clienti possono usufruire della disparità mappe che le due lenti generano direttamente nel SDK, oltre a fornire immagini separate.

Così l’utente finale può elaborare le informazioni come meglio crede e portare la mappa di disparità o le immagini separate nel proprio pacchetto software personalizzato.

È possibile eludere l’SDK del tutto e prendere le immagini direttamente dalla fotocamera utilizzando DirectShow per Windows o V4L2 per Linux.

E ‘ leggera e compatta

Misura solo 100x30x35mm,  il che significa che sta comodamente sulla maggior parte dei computer e può anche essere trasportata da droni relativamente leggeri. I sensori sono separati da 60mm, che servono come una linea di base che è possibile modificare in base alle proprie esigenze specifiche. Una coppia di lenti montata su un supporto S-Mount può venire pre-tarata.

Viene fornita   con applicazioni di esempio.

Be the first to comment on "Tara SDK la fotocamera stereo indiana di buona qualità e che costa solo 199 dollari"

Leave a comment