Tangible Solutions amplia il suo stabilimento a Fairborn, nell’Ohio

Il produttore di impianti stampati 3D a contratto, Tangible Solutions , ha annunciato l’espansione del suo stabilimento a Fairborn, nell’Ohio.

Il sito, che è gradualmente cresciuto di dimensioni negli ultimi cinque anni, ha ora guadagnato altri 6.000 metri quadrati per supportare la domanda del mercato. Con questa espansione, l’azienda ora fa pieno uso di un impianto di stampa 3D da 25.000 piedi quadrati.

Adam Clark, CEO di Tangible Solutions, commenta: “I nostri clienti sono stati molto gentili sulla qualità delle parti, insieme al livello di attenzione
e supporto che forniamo.”

“QUESTA ESPANSIONE NON FARÀ ALTRO CHE MIGLIORARE LE COSE CHE I NOSTRI CLIENTI DESIDERANO DI PIÙ.”

Tangible Solutions è stata fondata nel 2013 nel garage dei cofondatori Charlie Fox e Chris Collins. Poco dopo la sua fondazione, Clark è entrato a far parte dell’azienda come partner di gestione e da allora ha guidato la società come amministratore delegato.

Inizialmente, le attività di Tangible Solutions erano più generalmente orientate a fornire servizi addizionali di produzione, progettazione e formazione a una varietà di settori. Tuttavia, nel tempo, l’azienda è diventata specializzata nella produzione additiva per il settore sanitario. Questo cambiamento è stato causato da conversazioni con un numero di professionisti del settore nella zona. Come spiega Clark in un post sul blog sulle fondamenta della società “Quando Tangible Solutions è iniziata in un garage anni fa, abbiamo fornito servizi e parti attraverso la regione di Dayton e Cincinnati a chiunque […] Mentre le conversazioni si sono sviluppate, abbiamo iniziato a lavorare con un impianto medico azienda.”

“All’epoca, erano nelle prime fasi del lancio di una linea di prodotti stampati in 3D. Queste conversazioni danno il tono alla nostra visione oggi. “

Alimentato da Concept Laser

La stampa 3D su Tangible Solutions è soddisfatta da una flotta di sistemi di produzione additiva Concept Laser . Nel 2016, la società ha impiegato almeno sei macchine Concept Laser – cinque Mlab cusing e una M2 – all’interno della sua struttura da 25.000 piedi quadrati, ma ora, con spazio aggiuntivo, tale numero è probabilmente aumentato.

Le attuali specializzazioni dell’azienda con questi sistemi sono nella produzione di impianti spinale stampati in 3D e nella progettazione, prova e produzione di dispositivi ortopedici. Per entrambi gli scopi, l’azienda ha conseguito la certificazione di qualità ISO, vale a dire come produttore di viti e componenti in titanio impiantabili e come produttore di parti metalliche e composte di precisione . Inoltre, la società è formalmente registrata con le stampanti FDA Flotta di stampanti Concept Laser 3D su Tangible Solutions. Foto tramite soluzioni tangibiliFleet of Concept Laser 3D presso Tangible Solutions. Foto tramite soluzioni tangibili

Con l’espansione della sua struttura produttiva additiva, Tangible Solutions avanza verso il suo obiettivo, come afferma Clark, “essere un produttore a contratto riconosciuto a livello nazionale di impianti in titanio stampati in 3D”.

Già in questa sfera operativa è presente la ditta di tecnologia medica FORTUNE 500 Stryker . Nell’agosto 2018, Stryker ha rafforzato il suo portafoglio di impianti spinale stampati in 3D con l’acquisizione del produttore di dispositivi medici Virginia K2M . Johnson & Johnson Medical GmbH , una consociata della società sanitaria globale Johnson & Johnson, ha recentemente aggiunto alla propria offerta di dispositivi medicali l’acquisizione di Emerging Implant Technologies (EIT).

In ortopedia, il partner Arcam di lunga data LimaCorporate ha recentemente avanzato la propria offerta con l’integrazione di un impianto di stampa 3D in loco presso l’ Ospedale per la Chirurgia Speciale .

Be the first to comment on "Tangible Solutions amplia il suo stabilimento a Fairborn, nell’Ohio"

Leave a comment