Studio Canalys la stampa 3d consumer cresce nell’ultimo trimestre

canalysCanalys: stampa 3D sempre più consumer

Nel Q3 2014 sono state spedite in tutto il mondo circa 33.000 stampanti 3D, con una crescita trimestre su trimestre del 4%. Le printer consumer crescono del 16%
Canalys stima che nel terzo trimestre del 2014 circa 33.000 stampanti 3D sono state spedite in tutto il mondo, con una crescita trimestre su trimestre del 4%. I ricavi per stampanti, materiali e servizi sono cresciuti del 9%. I prodotti consumer hanno sperimentato una grande crescita sequenziale per un altro trimestre, con un +16% a livello mondiale. “Questi risultati sono estremamente incoraggianti per il futuro del settore della stampa in 3D” ha detto Joe Kempton, research analyst di Canalys. “La maggior parte delle aziende di stampa 3D hanno avuto tassi di crescita positivi e cercheranno di reinvestire i loro profitti per alimentare ulteriormente la crescita”. Il mercato consumer è in crescita più rapida, in quanto i prezzi delle stampanti 3D hanno continuato a scendere e la tecnologia è rapidamente migliorata. Canalys stima che il 73% delle stampanti 3D spedite nel Q3 2014 avevano un costo inferiore ai 10.000 dollari. “Ci aspettiamo che la crescita dei modelli consumer accelererà considerevolmente durante la stagione delle vacanze dove gli acquirenti sono allettati a fare i primi acquisti di prodotti e stampanti 3D” ha detto Rachel Lashford VP Analisys di Canalys. “Negli ultimi mesi, Amazon ed eBay hanno lanciato marketplace per la personalizzazione e la stampa 3D con una selezione limitata di prodotti consumer. Inoltre, i principali fornitori stanno estendendo la loro presenza nei canali consumer”. “Senza dubbio la notizia più importante nel mondo della stampa 3D è stato l’annuncio dell’ingresso di HP in questo mercato in crescita, che ha creato un richiamo enorme” ha detto Kempton. “Questo porta sicuramente con sé il riconoscimento di questa tecnologia da parte di aziende che operano nel mercato printer da decenni. Anche se HP non porterà sul mercato un prodotto vero e proprio fino al 2016, e ciò darà ai concorrenti il tempo di reagire. La società ha dichiarato che ci sono una serie di possibili sviluppi futuri a cui sta lavorando, come una maggiore flessibilità o una più ampia varietà di colori. Ma resta da vedere se può effettivamente realizzare alcune delle affermazioni che sta facendo, in particolare per quanto riguarda l’utilizzo della sua tecnologia per la stampa con i metalli”.

da e-duesse.it

Be the first to comment on "Studio Canalys la stampa 3d consumer cresce nell’ultimo trimestre"

Leave a comment