Structo Velox la stampante 3d desktop con la post-elaborazione automatica integrata

Structo Velox: la prima stampante desktop 3D con post-elaborazione automatica integrata
La società di stampa 3D dentale con sede a Singapore, Structo, ha presentato la Structo Velox, una stampante 3D dentale con post-elaborazione autonoma integrata. La stampante ha tre fasi: stampa, lavaggio e cura e riduce il tempo necessario per stampare modelli, basi per protesi e altri oggetti dentali.

Quando una società afferma che il suo ultimo prodotto “cambierà per sempre il panorama della stampa 3D dentale”, la nostra prima reazione è : potrebbe essere, ma bisogna vedere. La nuova stampante 3D Velox di  Structo, promette di cambiare questo paesaggio, ma la tecnologia offerta nella nuova macchina è molto interessante anche per chi non fa il dentista.

Questo perché la nuova stampante afferma di essere la “prima stampante 3D desktop al mondo con post-elaborazione autonoma integrata”, una caratteristica notevole per i prodotti stampati 3D sia dentali che non-dentali.

Per quanto ne sappiamo, l’affermazione potrebbe essere vera: altre macchine come la stampante 3D Rize One  o la  XCELL 6000 di DWS hanno offerto funzionalità di post-elaborazione integrate, ma con un ingombro non adatto all’uso desktop, mentre le offerte di  PostProcess Technologies hanno   cercato di automatizzare la fase di post-elaborazione, ma separatamente dalla fase di stampa.

Il sistema all-in-one brevettato di Structo consiste in tre fasi individuali: stampa, lavaggio e cura, che si svolgono in successione attorno a un piatto rotante, mentre la stampante offre anche un servizio cloud di pre-elaborazione denominato AutoPrint che gestisce automaticamente il nesting, supportando e affettare quando un utente carica un file STL. In altre parole, una grande quantità del flusso di lavoro di stampa 3D è stata completamente automatizzata nel sistema di stampa 3D.

E’ una tecnologia notevole per qualsiasi sistema di produzione additivo quindi, ma particolarmente utile per il settore dentale, che potrebbe trarre vantaggio dalla capacità della stampante 3D Velox di trasformare i modelli 3D di apparecchiature progettate in parti stampate 3D completamente finite “con la semplice pressione di un pulsante”.

La stampante Velox 3D utilizza un sistema monouso a cartuccia che consente la facile gestione e archiviazione dei materiali. L’azienda promette una vasta gamma di materiali compatibili, consentendo ai professionisti di stampare modelli 3D per quasi tutte le applicazioni dentali, dall’ortodonzia alle protesi e dai restauri provvisori a casi di impianto completamente guidati. Le parti stampabili comprendono modelli e guide chirurgiche, basi per protesi, provvisori e altro.

“Questa rivoluzionaria stampante 3D consentirà ai professionisti del settore dentale di passare senza problemi dalla scansione intraorale alla parte finale stampata, facendo di questo un vero e proprio cambio di settore”, ha dichiarato Dhruv Sahgal, Responsabile del Business Development di Structo.

Glidewell Dental, fornitore di servizi di restauro personalizzati, materiali e dispositivi, ha già integrato la stampante 3D desktop Structo Velox nella sua soluzione in-office glidewell.io.

Be the first to comment on "Structo Velox la stampante 3d desktop con la post-elaborazione automatica integrata"

Leave a comment