Strateos nuova società nasce da Transcriptic una piattaforma di laboratorio cloud robotizzata e da 3Scan

Istituzioni californiane Transcriptic , una piattaforma di laboratorio cloud robotizzata e 3Scan , uno specialista di modelli di tessuto digitale 3D, hanno annunciato una fusione per formare la società Strateos .

La nuova entità combina le capacità ingegneristiche delle due precedenti società per aiutare ad automatizzare l’analisi delle immagini chimiche, biologiche e 3D in un laboratorio robotizzato a circuito chiuso, con l’obiettivo di accelerare i programmi di scoperta di farmaci. Accanto alla costituzione della nuova società, il consiglio di amministrazione di Strateos ha anche annunciato il suo nuovo CEO e presidente in Mark-Fischer Colbrie, che sarà anche membro del consiglio di amministrazione.

“Accelerare la scoperta e realizzare le scoperte in modo più efficiente è stato per me un obiettivo costante per decenni”, ha commentato Colbrie.

“SONO LIETO DI UNIRMI A QUESTO GRUPPO DI INNOVATORI E DI AIUTARE A PERFEZIONARE LE TECNOLOGIE PIÙ ALL’AVANGUARDIA, DIVENTANDO IL PARTNER PREFERITO DEL BIOFHARMA NELLE LORO ATTIVITÀ DI SCOPERTA E SVILUPPO”.

Il laboratorio di cloud computing di Transcriptic è progettato per “accelerare il time-to-market, ridurre i costi e migliorare la riproducibilità” per le aziende di scienze biologiche fornendo una piattaforma automatizzata e scalabile per la loro ricerca. In quanto tale, il programma transcrittico mira a promuovere la scoperta e la ricerca di farmaci con esperienza in una varietà di settori diversi.

3Scan, d’altra parte, si concentra sulla creazione di rappresentazioni 3D dettagliate dei modelli di tessuto utilizzando l’automazione e l’apprendimento automatico per estrarre dati spaziali dai campioni di tessuto. La sua tecnologia consente inoltre l’analisi quantitativa dell’immagine di condizioni come il cancro, il morbo di Parkinson, l’Alzheimer e l’Huntington.

Significativamente, entrambe le società hanno una storia di utilizzo della robotica e dell’intelligenza artificiale per aiutare il processo di scoperta dei farmaci. I loro portafogli saranno combinati sotto Strateos per promuovere ulteriormente il processo di scoperta di farmaci per le aziende farmaceutiche fornendo una vasta gamma di tecnologie, tra cui l’imaging 3D. Poiché entrambe le società operano in California, la loro vicinanza facilita l’integrazione delle loro attività.

“Il futuro della scoperta scientifica sta ora accadendo al limite dove le discipline si incontrano, dove la biologia avanzata e l’ingegneria high-tech si uniscono, dove i laboratori bagnati, la chimica, l’imaging 3D e le tecnologie di automazione robot operano insieme per scatenare più controllo e creatività degli scienziati che mai prima possibile “, ha commentato il membro del consiglio di Strateos e l’amministratore delegato di Lux Capital Josh Wolfe. “Siamo entusiasti di aiutare a costruire un’azienda globale di grande impatto e storico”.

In quello che potrebbe essere considerato un complemento del bioprinting 3D, la tecnologia di imaging 3D viene continuamente utilizzata in medicina per far progredire l’analisi di modelli di tessuti, microrganismi , embrioni e organi .

Nel 2018, i ricercatori dell’Università di St Andrews in Scozia hanno scoperto due nuove tecniche per creare immagini 3D di tessuti biologici interni . I nuovi metodi di scansione 3D sono stati in grado di fornire un’immagine 3D completa senza ruotare o scattare più immagini di un campione. Anche l’ Università di Leuven (KU Leuven) e l’istituto di ricerca delle scienze della vita VIB hanno sviluppato di recente un metodo multicolore per l’imaging della materia biologica.

A seguito della fusione, Strateos ha anche rivelato ulteriori investimenti di $ 16,5 milioni da società di venture capital DCVC (Data Collective) e Lux Capital, con il sostegno anche della Dolby Family Ventures. Il finanziamento aiuterà a sostenere l’espansione e la missione complessiva dell’azienda.

“Come investitore di lunga data in entrambe le società, DCVC prevede che l’entità congiunta sarà esponenzialmente più incisiva”, hanno spiegato Armen Vidian, membro del consiglio di Strateos e partner operativo di DCVC. “Ognuna di queste aziende ha permesso alle multinazionali farmaceutiche di migliorare drasticamente l’efficienza dei loro programmi di scoperta di farmaci”.

“MA MESSI INSIEME, STRATEOS È IN GRADO DI TRASFORMARE LA VELOCITÀ, LA SCALABILITÀ, I COSTI E LA PRECISIONE DELLA CAPACITÀ DEGLI SCIENZIATI DI SCOPRIRE NUOVI FARMACI SALVAVITA ATTRAVERSO MOLTEPLICI FASI DEL PROCESSO DI SCOPERTA”.

Be the first to comment on "Strateos nuova società nasce da Transcriptic una piattaforma di laboratorio cloud robotizzata e da 3Scan"

Leave a comment