Stratasys e il Team Penske insieme per vincere ancora in Nascar e in IndyCar

Partnership tra Stratasys e il Team Penske per portare la stampa 3D in  NASCAR ed in IndyCar

Stratasys ha stipulato una partnership tecnica con il team Penske, una delle più importanti scuderie automobilistiche americane. La partnership, che si presenta sotto forma di un accordo pluriennale, vedrà il supporto Stratasys alteam Penske, fornendo attrezzature e servizi per l’ingegneria e la produzione attraverso le sue piattaforme per la NASCAR e l’IndyCar.

Più in particolare, Stratasys fornirà al team Penske le sue migliori soluzioni di stampa 3D per aiutarla nella produzione di utensili, di componenti di automobili, e di prototipi di ingegneria rapidamente realizzati.

Fondato nel 1965, il Team Penske (fondata da Roger Penske) è diventata una delle squadre più riconosciute nel motorsports. I Team Penske ha ottenuto oltre 440 grandi vittorie, 500 pole position e 29 Campionati Nazionali a ruote scoperte, stock car, e in eventi di auto sportive da corsa Formula 1 compresa negli anni ’70. Attualmente, il Team Penske partecipa a diverse competizioni motoristiche, tra cui la Verizon IndyCar Series, la  NASCAR Cup Series , e la NASCAR XFINITY Series.
“Siamo orgogliosi di far parte del Team Penske e siamo ansiosi di lavorare con loro nei prossimi anni per guidare le loro squadre di NASCAR e IndyCar alla vittoria”, ha dichiarato Rich Garrity, Presidente di Stratasys Americas. “Le soluzioni di Fabbricazione Additiva Stratasys sono sempre più adottate dai  top team motoristici e dai costruttori di tutto il mondo. La qualità ingegneristiche , il nostro throughput elevato e l’ampia scelta di materiali nelle nostre soluzioni di stampa 3D forniscono una misura perfetta per implementare le idee dei clienti”.

Siamo ansiosi di vedere la stampa 3D integrarsi nella produzione delle macchine da corsa del team Penske per vedere se  li aiuterà a raggiungere altre vittorie.

Be the first to comment on "Stratasys e il Team Penske insieme per vincere ancora in Nascar e in IndyCar"

Leave a comment