Steven Spielberg il nuovo film ‘Player One’ e il concorso per creare cinque avatar

Creare un avatar 3D per il film di Steven Spielberg ‘Player One’

Le Differenze tra il reale e il virtuale sono enormi – ma ci sono situazioni in cui le tecnologie contemporanee ed emergenti possono trovare nuovi modi per colmare il divario. Player One è una storia di questi due mondi separati – il reale e l’simulato: un’utopia iper-realistica nota come OASIS. Basata sul romanzo best-seller di Ernest Cline, un adattamento della storia è attualmente diretto da Steven Spielberg e inizierà le riprese entro la fine dell’anno. E come ci si può aspettare in un racconto che descrive due regni separati, gli attori umani vengono gettati insieme a personaggi avatar virtuali per sviluppare ulteriormente la narrazione delle due parti.

Come ogni adattamento 3D all’interno di una trama moderna per Hollywood, questi personaggi avatar devono essere creatie agli utenti, e agli artisti digitali di tutto il mondo viene data l’opportunità di contribuire a questo futuro campione d’incassi  con una propria idea . Chiunque abbia la determinazione di intraprendere una carriera nella animazione 3D e nelle arti è invitato a proporre un carattere avatar, e Spielberg (insieme con i membri del team guidato da Donald De Line, Kristie Macosko Krieger e Dan Farah) sceglierà almeno cinque proposte da inserire nel film.

Il film stesso promette una trama avvincente in sincronia con alcune fantastiche creazioni animate in 3D. ambientato nell’anno 2044, i cittadini vivono i momenti più interessanti, felici ed emozionanti della loro vita solo quando sono collegato a OASIS: un’utopia on-line, in cui la realtà fisica è rovesciato dal virtuale. In Player One, l’adolescente protagonista Wade Watts (interpretato da Tye Sheridan) dedica la sua vita a studiare gli enigmi nascosti all’interno dei confini di questo mondo digitale –  con la cultura pop dei decenni passati. Lo Sblocco questi enigmi promettono potenza e   fortuna a chi è in grado di risolverli – ma diventa sempre più chiaro altri giocatori a caccia delle risposte sono disposti a tutto pur di rivendicare la vittoria. L’unica opzione che Wade trova al fine di sbloccare i segreti della sua realtà virtuale è quello di confrontarsi con il mondo fisico .

I personaggi avatar vanno presentati  tramite Talenthouse dopo aver letto le necessarie specifiche tecniche del concorso. I vincitori potranno ricevere materiali di marketing del Player One e riceveranno 1.000 dollari in cambio di una cessione di tutti i diritti sul loro lavoro presentato nel film.

Be the first to comment on "Steven Spielberg il nuovo film ‘Player One’ e il concorso per creare cinque avatar"

Leave a comment