Stampate in 3D le vostre lenti distorsive per divertimento

Fare una faccia buffa con l’immagine-deformante delle lenti  stampate in 3D.

Lenti distorsive stampate in 3d o in CNC 02Se avete mai usato un MacBook, avete  probabilmente familiarità con l’applicazione Photo Booth, che offre una gamma di effetti filtro, che consente di creare immagini divertenti da casa degli specchi.. Non è l’applicazione più utile, ma di sicuro è divertente. Ora, immaginate di essere in grado di applicare gli  stesse “filtri ‘ e che riusciate a distorcere la vostra  faccia nella vita reale – un divertimento senza fine, giusto? Questa è l’idea di Smaller & Upside Down, una collezione di   lenti personalizzate stampate in 3d che producono dei  disegni ottici.

Sono due artisti  di San Francisco Robb Godshaw e Max Hawkins alla base del progetto, che è stato esposto al primo Market Street Prototyping Festival dal 9 all’11 Aprile . Volevano dimostrare che è possibile utilizzare strumenti di prototipazione rapida per creare lenti ottiche, anche se non siete degli esperti. “Il mondo dell’ottica e della produzione delle lenti è tradizionalmente   chiuso ai non esperti. Non deve essere così “, ha detto Godshaw. “L’utilizzo di strumenti di prototipazione  come le stampanti 3D e i router CNC, rendono la costruzione di buone lenti   più facile di quanto si possa pensare.”

Ogni lente produce il proprio ‘effetto’ unico su un totale di otto opzioni. Questi includono gli occhi di grandi dimensioni “kawaii”, “occhi bocca, ” pinch, ” tratto, ‘e’ grande  mento. ‘

Per il processo di progettazione del prototipo, gli artisti hanno utilizzato Autodesk T-Splines per creare le geometria della lente, e hanno visualizzati il preprototipo  col ray tracing rendering di Rhino. Il software di ray-tracing è stato un passo importante, dal momento che non è sempre facile o possibile prevedere come il prodotto finale avrebbe distorto l’immagine.

Una volta  raggiunti gli effetti desiderati, gli artisti hanno stampato  la metà delle lenti con le stampanti 3D Objet disponibili presso l’Autodesk Pier 9 Workshop. Per la stampa si è usata la  resina VeroClear per ottenere la trasparenza che permetta all’effetto ottico di loperare. Per dimostrare la versatilità dei diversi strumenti di prototipazione, l’altra metà delle lenti sono state create  su una plastica acrilica usando una fresa CNC a 3 assi. Dopo i processi sia la stampa 3D e sia la fresatura, hanno costruito delle lenti  levigate con ottima chiarezza ottica.

Godshaw, è un artista in forza all’ Autodesk Pier 9, ha imparato tutto quello che sa sull’ ottica attraverso la sperimentazione, e ora vuole diffondere la sua conoscenza ad altri non addetti ai lavori. “Spero che la condivisione di ciò che ho imparato  possa ispirare gli altri a fare le proprie ottiche”, ha detto

In questo spirito, una ripartizione dettagliata, step-by-step del loro processo è disponibile su Instructables, e comprende indicazioni su come progettare   utilizzando il software di ray-tracing,  sia le indicazioni per la stampa in 3D e l’utilizzo di una fresa CNC.

Trovate le istruzioni Instructables a questo indirizzo htp://www.instructables.com/id/Making-Custom-Lenses/

Be the first to comment on "Stampate in 3D le vostre lenti distorsive per divertimento"

Leave a comment