Stampare in 3d oggetti luminescenti che si vedono nel buio

Ricercatori sviluppano nuovo processo di stampa 3D per consentire la creazione di oggetti visibili nel buio

Ora, un nuovo processo di stampa in 3D che è stato sviluppato dai ricercatori presso l’Istituto di tecnologia di Karlsruhe (KIT), in Germania mostra la promessa che prima, piuttosto che dopo, potremmo essere in grado di creare  oggetti visibili nel buio .

Il nuovo processo, che è stato sviluppato in collaborazione con la società tedesca Franz Binder GmbH & Co, rifugge dai metodi di stampa 3D tradizionali e consente ai produttori di stampare direttamente in maniera elettroluminescente (EL) su oggetti  attraverso il processo di aggiunta di un conduttivo elettrico, un rivestimento  elettroluminescente  , che è anche in grado di flettere .

I vari componenti del rivestimento, che includono il materiale elettroluminescente e i materiali elettricamente conduttivi, vengono applicati attraverso l’uso di un processo di stampa a tampone. La macchina tampografica comprende un gommino elastico facilmente deformabile per una varietà di forme e materiali diversi.

Tradizionalmente, il materiale luminescente si trova tra due strati di plastica frapposte alla stagnola , ma questo nuovo processo permette di stampare delle Pellicole  direttamente su un oggetto – compresi gli oggetti che in precedenza erano difficili da produrre con EL  compresi quelli convessi  e con forme curve e una varietà di diversi tipi di materiali.

“Attraverso l’innovativo processo di produzione che abbiamo sviluppato insieme con i nostri partner del settore, qualsiasi tipo di oggetto tridimensionale può essere dotato di rivestimenti elettroluminescenti a basso costo”, ha detto il dottor Rainer Kling del Technology Institute Luce KIT.

Secondo l’Istituto di tecnologia di Karlsruhe, gli oggetti 3D visibili potrebbero essere utilizzati per migliorare le caratteristiche di sicurezza in progetti futuri o anche essere utilizzato per migliorare la sicurezza all’interno degli edifici e le grandi strutture.

Poiché il processo richiede solo pochi passi e, quindi, non costa troppo , potrebbe diventare un processo popolare per la stampa 3D anche desktop. Tra l’altro, i ricercatori hanno dichiarato che i vari colori potranno essere applicati alla superficie stessa.

Be the first to comment on "Stampare in 3d oggetti luminescenti che si vedono nel buio"

Leave a comment