SOLS completa il secondo round di finanziamento per sviluppare il mercato delle solette personalizzabili stampate in 3d

SOLS, il pioniere della produzione personalizzata di massa  di plantari, ha annunciato oggi il completamento di un finanziamento di  11,1 milioni dollari per portare le solette stampate in 3D al mercato consumer.

Kegan Schoewenberg ceo SolsGli investitori precedenti hanno investito anche in questo round  tra cui Founders Fund e Lux Capital, oltre a nuovi investimenti significativi da parte di Tenaya Capital e Melo7 Tech Partners, il fondo di Carmelo Anthony e Stuart Goldfarb.

Fondata nel 2013, SOLS Systems è la società che vuole reinventare i plantari  per i consumatori e gli atleti grazie alla personalizzazione permessa dalla stampa 3D. Lo scorso aprile la società ha raccolto  6,4 milioni di dollari nel primo round di finanziamento guidato da Lux Capital.

Con la tecnologia SOLS ‘, i clienti saranno in grado grazie la fotocamera del proprio dispositivo mobile di eseguire la scansione dei propri piedi e fare un ordine utilizzando una app scaricabile: il processo è al 100% digitale. La scansione del piede fornisce i dati per visualizzare il prodotto e la preiscrizione in tempo reale. SOLS converte poi le scansioni dei modelli 3D, in solette personalizzate.

La nuova infusione di capitale sarà utilizzata per preparare SOLS al lancio diretto verso i  consumatori e a sviluppare ulteriormente il proprio portafoglio prodotti che si concentrano sulla tecnologia intelligente e sui prodotti in tempo reale . Proprio la scorsa settimana, SOLS ha svelato  la propria visione del futuro delle calzature presentando ADAPTIV, all’evento NBA All Star Weekend. ADAPTIV è una scarpa stampata in 3D che utilizza un sistema di giroscopi e sensori di pressione. E ‘in grado di spostare la pressione dell’aria o dei liquidi nella scarpa per sostenere movimenti e salti del vostro corpo.
“Come atleta, capisco la relazione tra prestazioni elevate, competenza e  corretto allineamento biomeccanico : SOLS è un pionierenella stampa in 3D di plantari personalizzati e la comodità sta cambia anche  dinamiche della categoria portando una comoda tecnologia indossabile  per l’uomo di tutti i giorni, “ha dichiarato Carmelo Anthony. “Credo nella ambizioni della Società e volevo far parte di questa sfida .”

Zack Schildhorn di Lux Capital ha aggiunto: “Questa società sta reinventando le calzature e rivisitando come sono fatti i prodotti personalizzati . Non potremmo essere più orgogliosi dei progressi della squadra e siamo entusiasti di sostenere la loro visione del futuro.”

Inoltre, SOLS annuncia anche l’entrata di Terdema Ussery, presidente e CEO dei Dallas Mavericks ‘, nel proprio  consiglio di amministrazione. “Con il suo ricco background in prestazioni sportive alla Nike, per la sua esperienza del mondo reale e il lavoro  con i Dallas Mavericks, la sua intuizione sarà preziosa mentre lavoriamo per trasformare SOLS in un marchio riconoscibile, per la famiglia.” ha dichiarato Kegan Schouwenburg, fondatore e CEO di SOLS.

SOLS ha iniziato a vendere plantari lo scorso anno attraverso una rete di 300 medici professionisti. Il prezzo per le solette personalizzate stampate in 3d  va dai 300 ai 700 dollari.

Con il nuovo finanziamento, SOLS ha raccolto un totale di 19,3 milioni dollari in finanziamenti, per un team di oltre 45 dipendenti.

Be the first to comment on "SOLS completa il secondo round di finanziamento per sviluppare il mercato delle solette personalizzabili stampate in 3d"

Leave a comment