SmarTech Il nuovo report, Metal 3D Printing Services: ricavi di servizio, acquisti di stampanti e consumo di materiali – 2018 A 2027

SmarTech analizza l’attività di Metal Service Bureau in un nuovo rapporto

SmarTech, la principale società di analisi del settore, ha appena pubblicato un rapporto sulle opportunità di stampa di metalli emergenti per gli uffici dei servizi 3DP.   Il nuovo report, Metal 3D Printing Services: ricavi di servizio, acquisti di stampanti e consumo di materiali – 2018 A 2027 , contiene profili aziendali (che mostrano come le principali agenzie di servizi stanno sfruttando la stampa di metalli) e previsioni granulari a 10 anni, con breakout per settori verticali, tipi di metallo, tipo di stampanti / processi 3DP, usi e tipi di metalli stampati.

Questo report è il primo di un nuovo gruppo di SmarTech che si concentra sulle opportunità dell’ufficio di servizi.   Il team SmarTech è attualmente al lavoro per creare un modello di previsione completo per i ricavi del centro servizi, gli acquisti di stampanti, la base di installazione e il consumo di materiali.   Questo lavoro si baserà sui numerosi studi di settore verticali per la stampa 3D intrapresi da SmarTech negli ultimi sei anni.

Lawrence Gasman, Presidente di SmarTech e autore dello studio, afferma che la stampa di metalli da parte degli uffici di assistenza genererà solo $ 6,7 miliardi di entrate entro il 2023.   Secondo Gasman, la stampa dei metalli sarà particolarmente importante per gli uffici di assistenza.   “La stampa dei metalli è più complessa e più difficile per gli utenti finali” in house “rispetto alla stampa polimerica”, afferma Gasman,   “ma la ricerca di SmarTech indica che la stampa su metallo può essere meno redditizia della stampa polimerica per gli uffici.   Questo è il paradosso.   Dal punto di vista dell’ufficio servizi, la stampa dei metalli può essere dove la crescita è, ma allo stesso tempo gli uffici concentrandosi maggiormente sui metalli potrebbero trovare i loro margini di profitto erosi “.

Il nuovo rapporto SmarTech discute i modi in cui questo dilemma include la specializzazione in determinati mercati verticali o in determinati metalli.   Tuttavia, conclude che un vantaggio competitivo sostenibile nell’ufficio di servizi dei metalli deriverà da due approcci strategici.   Uno di questi riguarda le “reti hub” che distribuiscono la responsabilità per la stampa di lavori metallici prenotati dalla società hub a molti uffici di assistenza basati su geografia, capacità e capacità tecniche. “Usando il software proprietario, le reti hub possono creare efficienze in grado di compensare i margini inferiori sulla stampa di prodotti in metallo”, afferma Gasman.   Il rapporto SmarTech rileva inoltre che è stata effettuata la stampa del metalloparte di un’offerta a più alto valore aggiunto che include design e guida tecnica costituirà anche un’importante via strategica per il successo proficuo per l’ufficio di assistenza dei metalli.

 

Oltre ai soliti sospetti (automobilistico, aerospaziale, petrolifero e del gas), SmarTech riferisce che la stampa di metalli da parte degli uffici di assistenza genererà ricavi considerevoli dai settori medico e dentistico. Mentre, molto 3DP medico è basato su polimeri, ci sono importanti eccezioni.   Gli impianti metallici sono principalmente Ti64, titanio commercialmente puro o leghe di cromo cobalto come MP1.

Le leghe di titanio sono il materiale di implantologia per impianti ortopedici che fornisce inerzia leggera e biologica e la capacità di funzionare come un impianto portante.   Ma nonostante la criticità di questi materiali, la stampa di questi (e di altri) impianti metallici con PBF non può essere eseguita semplicemente negli ambienti di cura primari a causa dei requisiti per la manipolazione sicura dei materiali reattivi, dei requisiti di post-trattamento e post trattamento termico e dei test.   E anche se c’è una tendenza generale ad avvicinare il paziente al trattamento medico / dentistico, il fatto che la stampa dei metalli non sia una cosa facile da fare farà sì che questa tendenza diventi lentamente.

Ciò fornisce alcuni vantaggi agli uffici di servizio dei metalli.   “Quello che stiamo vedendo”, afferma Gasman di SmarTech, “è che mentre alcuni dei maggiori leader dei dispositivi medici hanno iniziato a investire maggiormente nella produzione interna di impianti additivi, gli OEM rimangono significativamente concentrati sull’outsourcing per fornire servizi agli uffici per focalizzarsi sulle competenze chiave e sulla ricerca e sviluppo.   Tuttavia, gli uffici che intendono sfruttare questa particolare opportunità dovranno acquisire un alto grado di specializzazione e competenza nel processo. ”

Nel frattempo, nel settore dentale, l’equivalente del centro servizi (ancora confusamente chiamato centri di fresatura), la stampa 3D dei metalli è focalizzata sulla   produzione di elementi metallici per restauri dentali in ceramica fusa su metallo (PFM) e l’hardware in metallo per i denti impianti (compresa la vite e il moncone su cui è fissata la porzione visibile a denti dell’impianto). Entro il 2023, SmarTech crede che oltre la metà dei ricavi dell’ufficio di assistenza associati alla stampa metallica deriveranno dalla stampa di prodotti dentali o medici.   Al contrario, i servizi di stampa dovrebbero guidare una quota di maggioranza delle opportunità totali associate alla stampa 3D medica e dentale in generale.

Be the first to comment on "SmarTech Il nuovo report, Metal 3D Printing Services: ricavi di servizio, acquisti di stampanti e consumo di materiali – 2018 A 2027"

Leave a comment