Slawek Koziol e la stampante 3d X3D XS CoreXY 3D

La stampante Open Source Printer X3D XS CoreXY 3D di un Designer polacco

Slawek Koziol un bancario  polacco, con un forte interesse per la stampa 3D, ha costruito la propria stampante 3D  . Quindi questo è quello che si è proposto di fare con la sua compagnia, la X3D.

“Per molto tempo, sono stato affascinato dalla cinematica CoreXY,” ci dice Koziol. “la X3D che ho deciso di progettare è una stampante 3d a buon mercato ed efficace  e anche non ingombrante.”

Così  se ne uscì con la stampante X3D XS CoreXY 3D, che è costruita con molte parti stampate in 3D. È dotato di una piattaforma di costruzione fissa, che ci dicono è un grande vantaggio per creare stampe di qualità.

“CoreXY è un modello tuttavia poco conosciuto e poco utilizzato nelle  stampanti 3D – Non capisco perché”, dice Koziol. “Ha molto più vantaggi così, anche in relazione alla cinematica cartesiana. In questa stampante, ci sono due elementi interessanti delle cinghie che sembrano attraversarla  , ma che  funzionano in due piani diversi, uno sopra l’altro. Durante il movimento del carrello nelle direzioni X e Y, ci sono due motori passo-passo, e questo si traduce in una maggiore stabilità del carrello e in una maggiore precisione “.

A Koziol la stampante è costata tra i  300 e i 500 dollari  :  utilizza una scheda Rumba 3D, dotata di un schermo LCD grafico, e ha un letto di stampa termica. Il telaio della X3D XS CoreXY è fatto da 10mm di compensato:  la macchina si è dimostrata molto efficace nella fase di stampa. Ulteriori specifiche della stampante 3D includono:

Area di lavoro:  190 millimetri (X) x 185 millimetri (Y) x 140 millimetri (Z)
Box  dimensioni : 358 millimetri (X) x 341 millimetri (Y) x 316 millimetri (Z)
Velocità di stampa: <100 mm / s
Velocità di marcia: <200 mm / s

Koziol ha attualmente in programma di costruire  un’altra stampante molto simile a questa, ma con un volume di costruzione maggiore. Le dimensioni saranno 250 mm (X) x 200 mm (Y) x 240 millimetri (Z). Sta anche lavorando con alcuni altri elementi lineari come le rotaie e le carrozze invece degli alberi. Per ora, non ha in programma di vendere queste macchine, ma permette a chiunque di scaricare i file e costruire la  proprio, e  anche di migliorare il suo progetto.

Be the first to comment on "Slawek Koziol e la stampante 3d X3D XS CoreXY 3D"

Leave a comment