Skydio X2 3D Scan Drone, autonomo con intelligenza artificiale


Non sono passati troppi anni che ispezionare un ponte, valutare un passaggio sicuro o pianificare un percorso ha portato un’anima coraggiosa a fare volontariato o un’anima meno coraggiosa a disegnare la cannuccia. Ora, inviamo semplicemente un robot o, meglio ancora, un drone per esplorare l’area e se il 2020 sarà ricordato per qualcosa … * ehm *, su un tale elenco ci saranno progressi nella tecnologia dei droni.

Skydio è stato uno dei leader nella carica di funzionalità avanzate di droni. Oggi hanno annunciato i droni Skydio X2, insieme a nuove app e un nuovo round di finanziamento della serie C da $ 100 milioni. È il culmine di oltre 10 anni di ricerca e sviluppo di droni autonomi per affrontare preoccupazioni e problemi con i droni manuali tradizionali.

Il drone Skydio X2 ha una “consapevolezza situazionale a 360 °” con una telecamera a colori Superzoom a 360 °, una termocamera FLIR (360 × 256), una capacità di visione verticale di 180 ° e una portata di 3,9 miglia (6,2 km) su 35 minuti di durata della batteria.

Insieme a questo, il drone utilizza Skydio Autonomy, la loro tecnologia AI che utilizza sei telecamere 4K per costruire una mappa di area tridimensionale in tempo reale passata attraverso algoritmi di deep learning per estrapolare oggetti, posizione, azione ed evitamento. Con questo, fornisce un drone che è più facile da controllare per i principianti e una maggiore capacità per operatori esperti.

Skydio 3D Scan è un software di scansione digitale “primo nel suo genere” progettato per ispezionare ponti, edifici, infrastrutture e altre strutture industriali complesse, ricostruendo la scena in tempo reale. Skydio spiega:

A differenza dell’ispezione condotta con droni manuali, Skydio 3D Scan consente un processo completamente automatizzato e indipendente dalla struttura che non richiede alcuna conoscenza preliminare della struttura ispezionata e può operare in ambienti negati dal GPS o senza connessione a Internet. Gli operatori possono specificare l’area o il volume da ispezionare, scegliere la risoluzione di imaging desiderata e Skydio 3D Scan con tecnologia AI fa il resto, imaging autonomo di tutte le superfici con precisione costruendo dinamicamente una mappa in tempo reale mentre il drone vola. Le immagini risultanti non hanno lacune nei dati acquisiti ed è ottimizzata per garantire una fotogrammetria efficace. “

Sebbene abbia un certo fascino tradizionale, Skydio è rivolto a clienti aziendali, di difesa, di prima risposta e governativi che possono sfruttare le capacità di sicurezza, ispezione e ricognizione.

Attualmente, i droni Skydio X2D (difesa) e Skydio X2E (impresa) saranno disponibili nel quarto trimestre 2020.

Be the first to comment on "Skydio X2 3D Scan Drone, autonomo con intelligenza artificiale"

Leave a comment