SISMA EVEMET 200 e SISMA EVERES VARIO DLP

Sisma presenta le nuove stampanti PBF e DLP 3D a Formnext
I sistemi EVEMET 200 ed EVERES VARIO sono dotati di funzionalità nuove e migliorate

Sisma , uno sviluppatore con sede in Italia di macchinari e sistemi laser, ha debuttato a Formnext due nuovi sistemi di produzione additiva la scorsa settimana: la nuova serie di stampanti 3D laser a fusione laser EVEMET 200 e la nuova stampante 3D EVERES VARIO DLP. La società, che si è concentrata principalmente sul segmento della gioielleria ma serve anche altri settori, afferma che le due famiglie di prodotti sono state progettate per “generare valore aggiunto” per i suoi clienti.

La nuova serie EVEMET 200 è descritta come una soluzione di produzione costruita per soddisfare i severi requisiti dei settori medico e industriale. Il sistema di fusione a letto di polvere è compatibile con metalli reattivi e ha un volume di costruzione di 200 x 200 mm. Una delle caratteristiche più importanti della serie EVEMET 200 è che è dotata di un serbatoio di caricamento polvere con la capacità di contenere 2,5 volte il volume massimo di polvere stampabile.

La nuova serie di stampanti 3D in metallo è inoltre dotata di un sistema di gestione del flusso di gas aggiornato all’interno della camera di stampa, che assicura che sia possibile mantenere una densità ottimale su tutta l’area di lavoro senza compromettere l’obiettivo di protezione laser. Altre caratteristiche, come un doppio sistema laser sovrapposto, le funzioni di gestione degli impulsi laser e un sistema di monitoraggio del pool di fusione consentono agli utenti di ottenere una qualità d’uso finale e una produzione più efficiente.

La serie EVEMET 200 è inoltre definita da una lastra di stampa preriscaldata (fino a 200 ° C), due cartucce filtranti che supportano ciascuna fino a 1000 ore di stampa e un sistema di aspirazione integrato per trasferire senza problemi polvere residua dal cilindro di costruzione al contenitore di recupero. Sisma ha inoltre lanciato EVEMET MULTIPLO, una stazione esterna di gestione delle polveri per il setacciamento automatico.

“Le stampanti 3D EVEMET sono soluzioni di produzione all’avanguardia, che rappresentano la tecnologia più avanzata oggi sul mercato per la produzione di manufatti in metallo tridimensionali”, ha affermato Sisma. ” Garantiscono i massimi standard sia nel monitoraggio del processo, in cui i parametri operativi sono visualizzati in corso e resi disponibili in un riepilogo finale, sia nel monitoraggio del melt pool, dove l’uso congiunto di videocamere e software consente verifica istantanea della qualità della fusione e stabilità del processo.

EVEMET 200 si aggiunge al portafoglio esistente di sistemi di produzione additiva in metallo di Sisma, che rientra nel marchio MYSINT.

EVERES VARIO è il terzo sistema della linea EVERES di Sisma , che segue EVERES ZERO ed EVERES UNO. Il nuovo sistema basato su DLP ha la più alta capacità di risoluzione (3840 x 2160 px) delle tre stampanti grazie alla sua sorgente di luce UHD 4K. Secondo Sisma, la stampante 3D ha la “massima definizione mai raggiunta” per un sistema di resina DLP.

Sisma EVEMET 200 EVERES VARIO
Gli utenti possono giocare con il volume e la risoluzione di stampa della stampante, cambiando tra una base di 115,2 x 64,8 mm adatta per stampe ad altissima risoluzione ( 30 µm) o una base più ampia di 226,6 x 127,4 mm per una risoluzione inferiore (5 0 µm) ma una produttività più elevata . Entrambe le opzioni hanno un’altezza massima di stampa di 450 mm.

EVERES VARIO, che ha la stessa forma distintiva dei suoi predecessori, è stato progettato per essere facile da usare e dipende da un semplice LED che consente di comunicare all’utente gli stati di base della macchina. Un nuovo touchscreen retrattile consente agli utenti un livello di controllo più elevato, con la possibilità di visualizzare l’avanzamento della stampa in qualsiasi fase. Infine, la nuova stampante 3D viene fornita con un nuovo sistema a doppia cartuccia di resina e un serbatoio di alimentazione aggiuntivo per una maggiore produttività.

Le caratteristiche che sono rimaste coerenti con la famiglia di stampanti EVERES includono le funzioni di autoallineamento e auto-reset per la Smart Building Platform (SBP), un vassoio in resina resistente con un fondo in PTFE, stampa ad alta velocità abilitata da Zero Tilting in attesa di brevetto Tecnologia (ZTT), carico e scarico automatico della resina, un sistema di distacco automatico opzionale e una funzione software “Click & Make”.

Be the first to comment on "SISMA EVEMET 200 e SISMA EVERES VARIO DLP"

Leave a comment