Senvol l’analisi dei dati nella stampa 3D e i militari

Senvol riceve una sovvenzione per l’applicazione dell’analisi dei dati di stampa 3D

Senvol  fornisce dati ad altre società per aiutarli a implementare la stampa 3D nei loro flussi di lavoro. La sua massiccia rete di ricerca , denominata  Database di Senvol , è dedicata alla ricerca di stampanti e materiali 3D per ingegneri che richiedono macchine con proprietà specifiche, aziende che effettuano ricerche di mercato, analisi di costi e supply chain , stampanti 3D e ricerca di materiali e persone che semplicemente sperano per acquistare le proprie stampanti 3D e materiale. La società cool offre anche Senvol ML, una suite software di machine learning basata sui dati che le aziende possono utilizzare per caratterizzare o qualificare rapidamente processi e materiali AM.

Il Senvol si è concentrato sulle applicazioni militari lo scorso anno – la Marina degli Stati Uniti utilizza Senvol ML, e la società si è unita al Consorzio Nazionale degli Armamenti il mese scorso. Ora, la società ha ricevuto una sovvenzione per continuare a lavorare. L’Istituto nazionale degli standard e della tecnologia ( NIST ), un’agenzia non normativa del Dipartimento del commercio degli Stati Uniti, ha annunciato di aver assegnato a Senvol la sovvenzione affinché possa utilizzare il suo software di apprendimento automatico per la stampa 3D per creare una struttura di processo. Proprietà (PSP).

“Il lavoro in questo progetto dimostrerà la potenza di un approccio di machine learning basato sui dati per la comprensione del processo di produzione additiva e la caratterizzazione del materiale”, ha dichiarato Yan Lu, Senior Research Scientist al NIST. “Inoltre, Senvol presenterà la modellazione ibrida, in base alla quale i modelli basati sulla fisica e i modelli basati sui dati saranno riuniti in un unico framework.”
Il NIST è un laboratorio di scienze fisiche con la missione di promuovere la competitività industriale e l’innovazione. Organizza le sue attività in programmi di laboratorio che includono la tecnologia dell’informazione, la misurazione fisica e materiale, la scienza e la tecnologia su nanoscala, l’ingegneria e la ricerca sui neutroni. La concessione che ha appena assegnato a Senvol è per un progetto denominato “Apprendimento continuo per processi di produzione additiva tramite analisi dei dati avanzata”.

Con la sovvenzione, Senvol lavorerà per dimostrare che l’analisi dei dati può essere applicata ai dati di stampa 3D al fine di stabilire le suddette relazioni PSP utilizzando Senvol AM per condurre le analisi. Le funzionalità della suite software che verrà utilizzata durante questo progetto includono quanto segue:

campionamento adattivo
apprendimento generativo
affidabilità del modello
trasferire l’apprendimento
modellazione ibrida (incorporando un modello basato sulla fisica nel quadro di Senvol ML
Inoltre, la società parametrizzerà i dati della microstruttura, i dati di monitoraggio in-situ e i dati non distruttivi di test (NDT) in modo che possano essere tutti aggiunti nel AM Material Database ( AMMD) al NIST.

Senvol ML include anche un algoritmo di visione artificiale che esegue analisi in tempo reale dei dati di monitoraggio in-situ. I dati che il software analizzerà durante questo progetto saranno da vari studi di test NIST e anche dalla sua serie di test Benchmark AM.

Alla fine di questo progetto, Senvol e AMMD saranno integrati in modo tale che tutti i dati memorizzati nel database del NIST saranno in grado, come dice la società, di essere “perfettamente analizzati dal software di apprendimento automatico di Senvol”.

Be the first to comment on "Senvol l’analisi dei dati nella stampa 3D e i militari"

Leave a comment