Scuderia Cameron Glickenhaus e il modello in scala ridotta stampato in 3D della sua supercar 2019 SCG 004S.

La Scuderia Cameron Glickenhaus, il produttore boutique di “esotiche auto da corsa e da corsa ad alte prestazioni”, ha stretto una partnership con Aerosport Modeling & Design per un modello in scala ridotta in 3D della sua supercar 2019 SCG 004S.

Scuderia Cameron Glickenhaus , il produttore di boutique di auto da corsa e da strada esotiche e ad alte prestazioni, e Aerosport Modeling & Design , la società che utilizza le più recenti tecnologie per creare parti prototipo 3D funzionanti hanno collaborato.

Il produttore di auto boutique ha progettato una supercar che verrà rilasciata a breve. Tuttavia, al fine di creare un ronzio sul rilascio, Scuderia Cameron Glickenhaus ha lavorato con Aerosport Modeling & Design per sviluppare un modello completamente stampato in 3D.

La supercar 2019 SCG 004S è un’auto di lusso che non è ancora in produzione. Ma la risultante stampa 3D dell’auto su piccola scala è stata utilizzata per promuovere la linea di veicoli e presentata nello showroom Scuderia Cameron Glickenhaus.

“Quando abbiamo ricevuto la chiamata per questo progetto, ho pensato a quanto sarebbe bello produrre l’intero modello con solo le nostre capacità di stampa 3D interne”, ha dichiarato Geoff Combs, proprietario di Aerosport Modeling & Design.

Scuderia Cameron Glickenhaus
Stampa 3D di un modello di auto in scala di una scala
Per sviluppare la Scuderia Cameron Glickenhaus 2019 SCG 004S modello supercar della scala 1/5, Aerosport Modeling & Design ha utilizzato tecnologie di stampa 3D come RSPro 600 di UnionTech e la tecnologia Multi Jet Fusion di HP.

“Sapevamo che era possibile per noi farlo grazie ai nostri recenti investimenti nella nuova tecnologia di stampa 3D. Nel 2017, abbiamo acquistato una nuova stampante 3D stereolitografica da UnionTech, la RSPro 600, con una piattaforma di grandi dimensioni di 600 mm x 600 mm x 500 mm (23,6 “x 23,6” x 19,6 “). Allo stesso tempo, abbiamo aggiunto anche la tecnologia Multi Jet Fusion di HP per supportare le esigenze di produzione di stampa 3D degli altri clienti “, aggiunge Combs.

Per stampare in 3D i pannelli della carrozzeria del veicolo, il telaio e i pneumatici, Aerosport Modeling & Design ha utilizzato la tecnologia HP e il materiale PA12.

Tuttavia, le parti non sono state stampate interamente, ma sono state divise in piccoli componenti, con il design del cofano diviso in due e il telaio diviso in quattro pezzi. Tutte le altre parti sono state stampate in 12 pezzi.

Per stampare i rotori dei freni, le ruote e le sezioni delle finestre, l’azienda ha utilizzato una stampante 3D UnionTech e un fotopolimero durevole denominato Somos EvoLVe 128, che viene utilizzato al meglio per le stampe con dettagli fini. Infine, gli alloggiamenti dei fari dello specchio, le punte dei gas di scarico e i fari anteriori e posteriori sono stati stampati utilizzando una stampante SLA e materiali Somos.

Il modello risultante è di 36 pollici di lunghezza e 15 pollici di larghezza. Secondo Aerosport Modeling & Design, il tempo necessario per completare tutto questo lavoro era di sole cinque settimane. L’intero progetto, dal concept al modello completato, era di soli tre mesi.

Scuderia Cameron Glickenhaus aggiunge che l’aggiunta di questo modello al suo showroom ha causato il brusio che sperava.

Be the first to comment on "Scuderia Cameron Glickenhaus e il modello in scala ridotta stampato in 3D della sua supercar 2019 SCG 004S."

Leave a comment