SavorEat e gli hamburger stampati in 3d

SavorEat hamburger stampa 3D per catene di ristoranti

La startup israeliana SavorEat vuole offrire hamburger stampati in 3D insieme al Burgus Burger Bar . L’obiettivo è sviluppare un sostituto vegano della carne.

La tendenza è la carne artificiale con stampa 3D. Abbiamo recentemente riportato uno studio che ha esaminato l’accettazione di carne stampati 3D, riportato . Circa uno su otto tedeschi (13 per cento) ha dichiarato nel sondaggio di poter immaginare di mangiare carne da una stampante 3D in futuro . Per il 21 percento, la carne della stampante 3D è praticamente nulla, il 62 percento esclude categoricamente di provare la carne dalla stampante 3D.

Diverse aziende stanno lavorando in questo campo. Quindi anche l’avvio SavorEat. La società vuole sviluppare una “nuova generazione di sostituti della carne”. Ecco come dovrebbero essere copiati il ​​gusto e la consistenza della carne vera. Per questo, usano una combinazione della tecnologia di stampa 3D propria dell’azienda. Hanno anche la loro ricetta a base di erbe per questo.

Il sito di notizie israeliano Israel21c riferisce che la catena di hamburger Burgus Burger Bar ha collaborato con la startup. La piattaforma di stampa 3D di SavorEat può cuocere, grigliare o arrostire un hamburger personalizzato a base vegetale con cartucce per ingredienti. La stampa 3D di un hamburger attualmente richiede 6 minuti, ma in futuro verranno stampati 8 hamburger contemporaneamente.

Ora SavorEat vuole capire meglio e ottimizzare i processi con la catena di hamburger.

Be the first to comment on "SavorEat e gli hamburger stampati in 3d"

Leave a comment