Sandvik mette in vendita polvere di fabbricazione additiva in titanio al suo marchio di materiali Osprey

SANDVIK SVILUPPERÀ NUOVE POLVERI DI PRODUZIONE ADDITIVA DI TITANIO OSPREY

Sandvik , un gruppo ingegneristico svedese, aggiungerà polvere di fabbricazione additiva in titanio al suo marchio di materiali Osprey . La nuova polvere verrà prodotta nell’impianto di nebulizzazione all’avanguardia dell’azienda che verrà inaugurato alla fine di questo mese.

“La polvere di titanio è attualmente all’avanguardia in numerosi settori”, ha affermato Sandvik. “Indipendentemente dall’azienda, dal cliente o dal prodotto, un fatto rimane lo stesso: non ci sono scorciatoie quando si tratta di ottenere una qualità premium”.

“Il nostro nuovissimo impianto in polvere di titanio all’avanguardia offre un elevato livello di automazione, garantendo affidabilità e coerenza ancora migliori, che non è negoziabile nel portare i processi e le applicazioni AM al di sopra e oltre.”

Quest’anno Sandvik ha dimostrato una forte presenza nella produzione di additivi metallici attraverso varie partnership. Uno sviluppo significativo derivato dall’azienda è stato l’ acquisizione di una partecipazione significativa nel fornitore italiano di servizi di stampa 3D in metallo Beam IT . È stata inoltre annunciata una collaborazione tra ExOne e Sandvik per far avanzare il processo di stampa 3D a getto di legante di ExOne attraverso l’ottimizzazione delle polveri metalliche.

Inoltre, Sandvik Coromant , il braccio industriale per utensili di Sandvik, ha introdotto una nuova fresa con una testa stampata in metallo 3D che ha segnato il primo passo dell’azienda verso la produzione additiva per la produzione finale. Inoltre, Sandvik ha prodotto la ” prima chitarra stampata in 3D a prova di smash “.

Kristian Egeberg, presidente di Sandvik, ha commentato in precedenza: “Il settore AM si sta sviluppando rapidamente e sono necessari partner specialisti AM con le competenze e le risorse avanzate necessarie per aiutare i clienti industriali a sviluppare e lanciare i loro programmi AM.

Attualmente, l’azienda mira a produrre Osprey Ti-6Al-4V Grado 5 e Osprey Ti-6Al-4V grado 23. Sandvik sviluppa anche acciai per utensili, tra cui acciai per maraging, acciai inossidabili e acciai duplex, superleghe a base di nichel, carburi cementati e leghe ad alta entropia.

“Avendo polveri di metalli fini atomizzati per oltre 40 anni e producendo titanio per l’industria aerospaziale dagli anni ’70, non siamo estranei alle meticolose richieste delle industrie dei nostri clienti”, ha aggiunto Sandvik. “In parole povere, ci sono tre aspetti principali da considerare nella scelta della polvere per i tuoi capolavori AM: selezione della materia prima, dimensione delle particelle e morfologia.”

Be the first to comment on "Sandvik mette in vendita polvere di fabbricazione additiva in titanio al suo marchio di materiali Osprey"

Leave a comment